«Ho ucciso mio figlio»

Redazione
07/10/2010

Ha confessato di aver ucciso il figlioletto di 3 anni, Elisabetta Bertolotto, la donna di 36 anni trasportata oggi pomeriggio...

«Ho ucciso mio figlio»

Ha confessato di aver ucciso il figlioletto di 3 anni, Elisabetta Bertolotto, la donna di 36 anni trasportata oggi pomeriggio all’ospedale San Paolo di Savona in stato confusionale. Il corpo del piccolo Andrea è stato ritrovato poche ora fa sul ciglio della strada a San Bartolomeo del bosco, sulle alture di Savona, avvolto in un copertina. Dopo averlo ucciso, la mamma ha tentato il suicidio buttandosi con l’auto in una scarpata.
All’origine del gesto ci sarebbe la depressione in cui la donna era piombata dopo la nascita del secondo figlio avvenuta non più di tre settimane fa.
Quando i carabinieri sono arrivati sul lugo del ritrovamento, accanto al corpo del piccolo Andrea c’era il padre, in lacrime e stravolto, accorso sul posto forse in seguito ad una telefonata della moglie. Al momento non è stato emesso nessun provvedimento di fermo a carcio della donna. Gli inquirenti stanno valutando la posizione sua e del compagno.