Honda si ripensa con Accord

Redazione
27/01/2011

Honda presenta la sua nuova Accord, sia in versione berlina sia station wagon, e come momento dell’ufficializzazione è stato scelto...

Honda si ripensa con Accord

Honda presenta la sua nuova Accord, sia in versione berlina sia
station wagon, e come momento dell’ufficializzazione è stato
scelto il prossimo Salone di Ginevra.
Entrambi i modelli saranno caratterizzati da nuove
motorizzazioni, più pulite ed efficienti, stile e meccanica
rinnovati e maggiore maneggevolezza. In Svizzera saranno mostrati
i risultati di questo restyling, per poi cominciare la
produzione subito dopo, nel mese di aprile.
RINNOVATA. Il motore sarà un 2.2 i-Dtec 150 Cv
con consumi ridotti e minori emissioni (138 g/km): scegliendo il
modello con trasmissione manuale, infatti, i grammi di Co2 per
chilometri vengono ridotti di nove unità. Diminuzione di 11 g/km
per chi sceglie invece la trasmissione automatica.
Un gradino più in alto si colloca la versione Accord Type S da
180 Cv, caratterizzata da allestimenti più fashion. Tre le nuove
tonalità in catalogo: Alabaster Silver, Graphite Lustre e
Celestial Blue Pearl.
LOOK AGRESSIVO. Nella nuova Accord i gruppi
ottici e il paraurti sono maggiormente visibili, la griglia è
stata leggermente modificata per conferire alla vettura un
aspetto più sportivo, prese d’aria e fendinebbia dal look più
aggressivo; in più fari adattivi e sistema “Auto High-Beam
Support System” che regola automaticamente i fari
abbaglianti.
Fari Bi-Xeno (dotati di funzione adattativa per agevolare la
guida notturna e di regolazione automatica degli abbaglianti
grazie a una telecamera sul parabrezza) e Active Cornering Lights
sono invece disponibili per le varianti di alta gamma. Rinnovati
anche gli interni con materiali più pregiati per i sedili e
design dell’abitacolo rivisitato. Sedili in pelle grigia e nera
per la versione Type S. Il tocco in più è un punto luce blu che
illumina la pedaliera al momento dell’accesione delle luci; nel
vano motore, inoltre, e intorno al cruscotto una speciale schiuma
ad alta densità riduce al minimo le vibrazioni e i relativi
rumori, supportata da un vetro da lunotto più spesso (0.9 mm).