Proteste a Hong Kong : così la polizia prepara centinaia di arresti

Secondo il South China Morning Post le autorità sarebbero pronte a compiere almeno un centinaio di arresti. Già identificati decine di giovani manifestanti grazie a dna e impronte digitali.

03 Luglio 2019 17.57
Like me!

La polizia di Hong Kong si sta preparando a dare la caccia e a eseguire «in un futuro vicino» un’ondata di arresti tra quanti hanno assaltato e devastato l’1 luglio il parlamento: per due giorni, ha scritto il South China Morning Post, i rilievi della polizia scientifica hanno consentito di risalire all’identità «di centinaia» persone, soprattutto di giovane età, grazie alle impronte digitali e alle tracce di Dna lasciate ovunque nell’edificio e. «I raid in preparazione saranno lanciati in tutta la città», ha scritto il quotidiano.

LEGGI ANCHE: La Cina protesta con la Gran Bretagna per le dichiarazioni su Hong Kong

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *