Che giochi fare in casa con gli amici

Come trascorrere una serata piacevole divertendosiOrganizzare una serata in casa, magari invitando qualche amico, può essere un modo piacevole di trascorrere delle ore in compagnia chiacchierando, mangiando qualcosa o inventando un gioco divertente.Quali giochi fare in casa con gli amic...

17 Marzo 2016 14.57
Like me!

Come trascorrere una serata piacevole divertendosi

Organizzare una serata in casa, magari invitando qualche amico, può essere un modo piacevole di trascorrere delle ore in compagnia chiacchierando, mangiando qualcosa o inventando un gioco divertente.

Quali giochi fare in casa con gli amici

Vediamo qualche idea carina per organizzare giochi da fare in casa insieme ai propri amici:

  • Gioco delle rime – disposti intorno ad un tavolo, il primo partecipante sorteggiato deve iniziare recitando una frase che il giocatore di turno deve continuare rispettando la rima e così via fino al termine del giro; il primo giocatore che non riesce a trovare una rima paga penitenza.
  • Nomi, città, cose, etc. – ecco un classico gioco che tutti conoscono e che prevede foglio e penna su cui ogni partecipante prepara uno schema con colonne verticali, segnando i titoli (nomi, città, cose, fiori, attori, mestieri e così via); viene estratta a caso una lettera dell’alfabeto con cui bisognerà iniziare tutti gli argomenti e completarli entro un tempo stabilito. Per ogni risposta esatta viene attribuito un punteggio.
  • Monopoli – è un classico gioco da tavola molto coinvolgente ed amato sia dagli adulti che dai bambini.
  • Twister – divertentissimo gioco che consiste nel mettere sul pavimento il tappeto riportante i vari cerchi colorati; tirando il dato uscirà fuori il colore che ogni giocatore dovrà coprire con mani o piedi, finendo con l’intrecciarsi con gli altri.

Il tempo vola sicuramente provando questi e tanti altri giochi da fare in casa con gli amici, soprattutto quando il tempo è brutto ed è meglio starsene al caldo senza il rischio di annoiarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *