Marzia Colla

Come disattivare servizi a pagamento Vodafone

Come disattivare servizi a pagamento Vodafone

Servizi a pagamento Vodafone che non interessano più? Basta disattivarli così

10 Settembre 2018 06.12

Like me!

Per tutti i clienti Vodafone è sempre possibile chiedere la disattivazione dei servizi attivi e a pagamento telefonando o contattando il 190. Un operatore risponderà per chiarire le varie fasi dopo aver effettuato la scelta.

Oppure sul sito della Vodafone bisogna andare nella sezione del Fai da te dopo aver ottenuto l'account Vodafone. Per creare l'account sarà sufficiente spostarsi su Registrati e scrivere il numero di telefono, poi si seguono le varie indicazioni tra cui l'inserimento del codice di verifica inviato con SMS.

Leggi anche: Come disattivare servizio Ti ho cercato con Vodafone

Disattivazione servizi Vodafone

Dopo aver ottenuto l’accesso online, selezionare Controllo costi, poi andare su Servizi digitali  e controllare tutti i servizi attivi. In seguito, preferire La tua offerta, poi Servizi e promozioni Attive. Ora aprire i Servizi delle chiamate e Altro per disattivare i servizi che si vogliono togliere.

Leggi anche: Come chiedere rimborso Vodafone

Servizi a pagamento

Può succedere che sul cellulare si attivi automaticamente un servizio a pagamento, meglio detto VAS, ossia Value Added Service. Si tratta di un servizio a pagamento per il quale si deve pagare un tot di denaro al mese per contenuti, video o notizie.

Questi VAS si ottengono il più della volte senza volere, magari visitando una pagina su Internet. Così, ci si ritrova l'abbonamento di un servizio a pagamento che è stato attivato istantaneamente. Lo stesso verrà  segnalato con SMS, ma ormai è già attivo. L'unica cosa da fare è la disattivazione, se non lo si accetta oppure se non serve. Ecco allora che partono le svariate telefonate al call center e all'operatore telefonico.

Leggi anche: Come fare revoca rid bancario Vodafone

Come fare

Per disattivare i servizi a pagamento Vodafone definitivamente basta prevenirli e magari chiederne il rimborso. Per iniziare è bene contattare il 190 o un operatore. Dopo aver attivato il proprio account, se non si è già registrati, seguire la procedura Disattivazione servizi Vodafone, come sopra descritto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *