Severini

Come individuare la posizione di un cellulare

Come individuare la posizione di un cellulare

come comportarsi se si smarrisce il cellulare e si ha necessità di rintracciarlo

21 Febbraio 2019 11.53

Like me!

I cellulari sono sempre più essenziali nella vita di tutti i giorni per le numerose funzioni che possono avere, quindi frequentemente salviamo in essi informazioni importanti.

Perdere il telefono è dunque una preoccupazione fondata, si rischia di perdere qualcosa di rilevante e soprattutto di far finire dati personali nelle mani di sconosciuti.

Per scongiurare questo pericolo, è bene informarsi su come fare per riuscire a rintracciare e recuperare agevolmente il proprio telefono.

Come rintracciare un dispositivo mobile

A volte la soluzione più semplice è proprio quella a cui non si pensa: ogni cellulare dispone ormai del servizio di Geolocalizzazione, a prescindere dal servizio operativo di cui si serve.

Naturalmente, l’essenziale è aver attivato la funzionalità quindi, laddove non fosse già stato fatto, questo è il primo passaggio essenziale per ritrovare un dispositivo mobile.

In un secondo momento, bisogna poi attivare la possibilità di localizzare il dispositivo da remoto, andando sulle impostazioni generali dell’account Google.

Sarebbe consigliabile abilitare sempre qui anche il blocco o la cancellazione da remoto, qualora si corresse il rischio di rendere disponibili informazioni personali a malintenzionati o sconosciuti.

In questo modo, il cellulare potrà essere rintracciato in qualsiasi momento ed eventualmente bloccato prontamente, tutto da un qualsiasi altro dispositivo, che si tratti di un cellulare, di un tablet o di un computer.

L’ultimo passaggio indispensabile, è assicurarsi di aver collegato opportunamente il proprio account Google al cellulare. Laddove non fosse così, è sufficiente selezionare la voce che consente di aggiungere degli account e seguire la configurazione guidata.

Per localizzare il telefono da remoto, si dovrà semplicemente accedere al sito di gestione dei dispositivi collegati attraverso un qualsiasi dispositivo dotato di connessione ad internet. Da qui si potrà scegliere se far squillare il telefono, se bloccarlo con una password o se arrivare a formattare completamente il cellulare

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *