Redazione

Come mettere una nave in bottiglia

Da sempre le navi in bottiglia sono oggetti carichi di fascino, ma come realizzarli?Una nave di legno, che riporta ai tempi antichi, e una bottiglia di vetro che ricorda il romantico momento in cui sulla spiaggia di un'isola deserta si riceve un messaggio misterioso.Quando le due cose s...

25 Ottobre 2015 15.23

Like me!

Da sempre le navi in bottiglia sono oggetti carichi di fascino, ma come realizzarli?

Una nave di legno, che riporta ai tempi antichi, e una bottiglia di vetro che ricorda il romantico momento in cui sulla spiaggia di un’isola deserta si riceve un messaggio misterioso.

Quando le due cose si uniscono è uno spettacolo che, molte volte, ci si ferma ad osservare e si pensa “Come può un oggetto cosi grande essere dentro ad una bottiglia?” La risposta è semplice: ecco come mettere una nave in bottiglia.

Come costruire la nave in bottiglia

Costruire ed inserire una nave in bottiglia è una tecnica molto antica. L’occorrente per costruite una nave da mettere in bottiglia è il seguente:

  • ovviamente una bottiglia di vetro,
  • un pezzo di legno e attrezzi per lavolarlo,
  • listelli in legno,
  • stuzzicadenti grandi,
  • stucco epossidico,
  • vernice (blu o verde),
  • stoffa bianca
  • filo di cotone
  • piccole cerniere di metallo

Si inizia con l’intagliare un pezzo di legno, finché non avrà la forma di una nave, che abbia una base larga per far si che la nave si possa appoggiare in modo stabile. A questo punto si passa agli alberi, costruiti con pezzetti di legno o matite. Alla base di ognuno si mette una piccolissima cerniera di metallo, in grado di piegarlo di almeno 90 gradi.

Come mettere la nave in bottiglia

Terminata la struttura, si lavora sulle vele usando piccoli pezzi di stoffa bianca, montati su due bastoncini di legno. Applicare anche in questo caso le cerniere, che devono avere lo stesso verso di apertura di quelle degli alberi. Si cuce un filo di cotone sottile su ogni cerniera.

Nella bottiglia, dove poggerà la nave, bisogna porre una miscela di stucco epossidico e vernice blu o verde, per simulare il colore del mare e prima che si solidifichi, si inserisce la nave.

Tirando il filo, collegato a tutte le parti mobili create e descritte in precedenza, portare la nave in posizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *