Ilenia Pesce

Come organizzare la scrivania dei bambini

Come organizzare la scrivania dei bambini

Ecco tutto quello che c’è da sapere su come organizzare la scrivania dei bambini

23 Agosto 2018 12.21

Like me!

Dopo le vacanze estive, molti studenti sono contenti di tornare a scuola e rivedere i propri compagni.

Spazio di nuovo ai compiti che dovrebbero essere fatti in uno spazio della casa, organizzato appositamente per facilitare lo studio. Ma andiamo a scoprire come organizzare la scrivania dei bambini.

Leggi anche Come arredare camera bambini letti a ponte

Come incentivare lo studio

Per fare in modo che il bambino possa studiare in modo tranquillo, bisogna creare uno spazio in cui possa scrivere, colorare e studiare senza problemi. La cosa migliore, a tal proposito, è scegliere il colore bianco per la cameretta, soprattutto se abbinato a complementi d’arredo colorati.

Se i bambini sono molto piccoli, poi, si può cercare di trasformare lo studio in un gioco. Una scrivania colorata, ad esempio, sarebbe il massimo.

Leggi anche scrivania salvaspazio:per il recupero di ogni angol

Contenitori colorati e portapenne fai da te

Il bambino deve avere tutto a portata di mano. Mettere delle mensole sopra la scrivania, ad esempio, è il modo migliore per tenere in ordine libri, quaderni e tutto ciò che serve per scrivere. In alternativa, si possono utilizzare degli appositi contenitori colorati da attaccare alla parete.

Sulla scrivania, poi, è consigliabile mettere tanta roba colorata: portapenne, collage di carta colorata, ecc. I colori pastello sono la soluzione migliore. Un’altra idea creativa, è di dipingere le pareti della stanza con vernice lavagna in modo da dare spazio a disegni, pensieri e scritte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *