Redazione

Come ottenere prestiti immediati online

Come ottenere prestiti immediati online

La guida a tutti i prestiti che si possono richiedere online

06 Aprile 2019 02.10

Like me!

I prestiti online immediati danno la possibilità di ottenere credito entro le 24 ore; questo margine temporale di solito è rispettato, comunque non si superano i tre giorni lavorativi. È una forma di credito pensata per coloro che si trovino nella condizione di affrontare spese urgenti, che non  hanno previsto e che non possono rimandare. È possibile ottenere fino a 10.000 euro, chiaramente bisogna garantire la propria situazione economica. Solitamente, la procedura standard per queste erogazioni in tempi molto stretti è per via telematica. I prestiti veloci vengono anche detti “personali”, questo perché non è obbligatorio indicare a cosa ci occorre la somma di denaro richiesta.

Modalità di credito con tempistiche tanto rapide non sono offerte da tutti gli istituti di credito perché è difficile fare tutte le verifiche del caso, e in modo accurato, sul richiedente. Le banche, solitamente, non trattano questi prestiti ma le finanziarie mettono a disposizione varie offerte. Il primo consiglio è di fare una ricognizione tra le varie proposte che si trovano online e potete scovare anche buoni tassi di interesse.

Ottenere un prestito immediato: ecco come

Dovrete compilare un modulo in cui inserire i dati personali e l’importo che vi occorre, dovete inoltre prevedere un piano di restituzione del finanziamento. Dopo che avrete inviato la richiesta, l’istituto di credito compie le sue verifiche: si assicura che il richiedente non abbia in corso nessun protesto, che non sia segnalato come cattivo pagatore e che non ci sia la possibilità concreta di un sovraindebitamento.

Sul sito di prestitisbp.com è possibile leggere la guida completa ai prestiti online immediati ed effettuare un preventivo veloce per avere un’idea di taeg (il tasso di interesse complessivo) applicato al capitale erogato.

Prestiti veloci anche senza garanzie: le varie opzioni

È opinione comune che non si possa ottenere un finanziamento se non si forniscono specifiche garanzie, dovete sapere, però, che anche chi non dispone di busta paga può ottenere un prestito veloce. Le cifre concesse sono più contenute, di solito non superano i 5.000 euro. Se, però, la somma che vi occorre è più alta, potete fornire delle garanzie alternative (oppure optare per il prestito cambializzato). Potete cercarvi un garante con reddito dimostrabile (che sia  un marito, una moglie, un genitore, un amico…) che restituisca i soldi in caso voi non possiate più farlo. Invece del garante, si possono avanzare garanzie ipotecarie o pignoratizie su beni immobili o su beni mobili registrati.

Se non volete rivolgervi a un garante e non siete proprietari di beni immobili o mobili registrati, per un prestito veloce che non vada oltre i 5.000 euro c’è il prestito cambializzato: sono finanziamenti a tasso fisso e rata costante con sottoscrizione di cambiali che divengono titolo esecutivo in caso non restituiate i soldi.

Entriamo nel dettaglio: gli istituti di credito e i loro prestiti

Vi parleremo, ora, di alcuni tra i migliori prestiti veloci disponibili sul mercato. Tra le tante banche e finanziarie si distinguono, sicuramente, Findomestic, Compass, Agos e Poste Italiane. Questi istituti di credito, che, mediamente propongono prestiti con erogazione immediata ad un taeg medio intorno al 7% circa, sono tra le soluzioni più gettonate specialmente per chi ha la necessità di avviare la pratica direttamente online.

Molto interessanti anche i prodotti erogati da Intesa Sanpaolo, Unicredit Banca e Bnl. Anche in questo caso, infatti, il tasso di interesse risulta essere estremamente competitivo e le tempistiche di erogazione del capitale richiesto piuttosto veloci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA