Marzia Colla

Come stuccare un buco nel muro

Come stuccare un buco nel muro

Istruzioni pratiche per chiudere un antiestetico buco sulla parete di casa

01 Settembre 2017 09.59

Like me!

Per mantenere una bella parete liscia e perfetta diventa necessario chiudere quelle brutte imperfezioni che rovinano drasticamente l'esteriorità dei muri di casa.
In effetti basta un buco per rendere tutto l'ambiente molto meno attraente.

A questo punto, è d'obbligo un rapido intervento che può essere eseguito tranquillamente con il fai da te, senza spendere denaro in più per un professionista.

Gli occorrenti per ottenere un ottimo risultato sono:

  • una spatola
  • un pennello
  • lo spruzzino
  • carta abrasiva
  • stucco o malta

Come fare per stuccare un buco nel muro

Per iniziare, è bene ripulire il buco dalla polvere e dai calcinacci presenti e inumidire all'esterno e all'interno utilizzando uno spruzzino oppure un pennello.
Se il foro si presenta piuttosto piccolo si consiglia di usare dello stucco, altrimenti se la larghezza e la profondità del buco è molto evidente sarà necessario utilizzare della malta

Sia la malta che lo stucco saranno i giusti materiali di riempimento del foro, ma se quest'ultimo è assai profondo si può anche utilizzare la carta di giornale appallottolata da inserire sul fondo, poi si continua con la malta o lo stucco per terminare il riempimento.

Quindi, utilizzeremo la spatola per levigare il buco ormai scomparso e i suoi dintorni. In seguito, lasceremo asciugare completamente e solo dopo si procederà alla levigazione con la carta abrasiva a grana fine per ottenere una parete liscia e pronta per essere dipinta.

Si ricora infine che lo stucco si può trovare in commercio già pronto. Altrimenti bisogna crearlo ex novo utilizzando una parte d'acqua e due di stucco. Ma per coloro che non hanno molta esperienza è meglio optare per la prima soluzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *