Miriam Zozzaro

Come studiare una lingua straniera da autodidatta

Come studiare una lingua straniera da autodidatta

Consigli per imparare una nuova lingua da soli

19 Settembre 2017 15.43

Like me!

Al giorno d’oggi, comprendere e parlare lingue straniere, non sono solo importanti nel mondo del lavoro, ma è utile anche per comunicare con gli stranieri che sempre più fanno parte della comunità italiana. I corsi di lingua straniera, però, possono essere costosi per alcuni e/o noiosi per altri; un’ottima alternativa è quindi quella di rimboccarsi le maniche e studiare una lingua straniera da autodidatta.

Apprendere una nuova lingua

Imparare una nuova lingua può apparire complicato, ma se si pensa che i bambini hanno una capacità enorme di apprendere un nuovo idioma solo ascoltando, può dare la spinta giusta a credere che tutti sono capaci a farlo, anche se non si segue un vero e proprio corso. Quando si intraprende lo studio di una nuova lingua da soli, è importante che di base ci sia molta pazienza, volontà e determinazione: senza non si arriva da nessuna parte!

Lo studio da autodidatta

È bene organizzarsi tra i vari impegni della giornata, in modo da avere sempre quel tempo necessario da dedicare allo studio.

La grammatica è importante in una lingua ma non è tutto; l’ascolto è fondamentale per acquisire una buona pronuncia e per familiarizzare maggiormente con i suoni della nuova lingua. Per questo, è utile guardare le serie tv e ascoltare musica nella lingua che si sta studiando.

Su YouTube esistono numerosi canali dedicati allo studio di lingue straniere, con video organizzati come veri e propri corsi, quindi iscriversi ad uno di questi canali, può facilitare maggiormente l’apprendimento.

Studiare può risultare anche noioso, per questo è importante impostare il proprio corso in modo da cambiare ogni giorno il proprio metodo di apprendimento, alternando ad esempio un giorno di studio della grammatica, con uno di ascolto o visione di video in lingua.

Non appena le basi della lingua sono state comprese e memorizzate, si può provare a leggere riviste e libri in lingua, in questo modo si avrà modo di aumentare il proprio livello di comprensione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *