Cosa comprare a Praga

Un viaggio a Praga merita una visita nei tanti negozi del centro storico, per acquistare souvenir e oggetti dell’artigianato ceco

08 Gennaio 2017 08.41
Like me!

Quando si visita una nuova città, c’è spesso la voglia di comprare souvenir per parenti e amici o piccoli oggetti che ci ricordino la bella esperienza fatta.

A Praga la selezione è infinita, dipende soltanto dai gusti e dalla fantasia di ognuno. Anche per una toccata e fuga del weekend si possono scoprire tanti negozi e botteghe in centro, aperti anche di sabato e domenica.

Le botteghe del centro di Praga

Soprattutto nel centro storico di Praga, si vedono negozietti comodi sia per la posizione che per le tasche di tutti. Nonostante i prezzi rispetto a qualche anno fa siano meno convenienti, è semplice comprare souvenir tipici come cristalli e ceramiche.

Cristalli e corallini

Il cristallo si trova lavorato a mano o stampato, e in moltissimi punti vendita si può reperire, naturalmente con differenze di costi e qualità elevati.

In centro si segnalano anche rivendite di porcellane e di corallini; nella Repubblica Ceca la città di Jablonec Nad Nisou (a circa 100 km dalla capitale) è la più importante del mondo per la produzione di corallini di vetro per bigiotteria.

L’artigianato locale

Valido anche l’artigianato tipico, acquistabile in una catena di negozi chiamati Manufaktura. Qui si possono trovare giocattoli in legno, ceramiche, saponi profumati, oggettini realizzati con pasta di zenzero o foglie di pannocchie, stoffe colorate a mano e le famose uova dipinte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *