Assunta Dagnone

Cosa irrita il colon

Cosa irrita il colon

Nella sindrome da colon irritabile, detta anche IBS, i sintomi sono il campanello d’allarme che indica un’alimentazione impropria e abitudini errate

07 Gennaio 2017 17.54

Like me!

Nella sintomatologia da colon irritabile conoscere gli alimenti giusti da utilizzare nella nutrizione è fondamentale per mantenere in salute l’organismo. Questa spia, chiamata anche IBS (dall’acronimo anglosassone), è un disordine alimentare piuttosto complesso. La gamma dei sintomi è varia, ma indica comunque un’alimentazione non appropriata e sbagliata.

I motivi della sindrome

Le ragioni che possono infastidire il colon derivano dalle cattive abitudini nello stile di vita e nella dieta quotidiana.

Fra le cause ci sono il saltare i pasti, la scarsa assunzione di fibre e liquidi, l’eccessivo consumo di grassi, alcool e caffeina. Anche una particolare sensibilità ad alcuni cibi può scatenarla, come il latte e i suoi derivati.

Come curare il colon irritabile

La cura per guarire dagli effetti negativi dell’IBS, come i crampi o la costipazione, è un comportamento corretto a tavola, conoscendo quali sono i piatti che irritano il colon e quali invece possono far bene all’organismo.

Ogni cambiamento nelle abitudini alimentari va introdotto in maniera graduale e sotto controllo medico.

La dieta più adatta nella maggior parte dei casi, anche se non per tutti, contiene un elevato apporto di fibre (si trovano in frutta e verdura fresche, fagioli o cereali). Anche i liquidi sono fondamentali: bere un litro e mezzo di acqua, ma anche tè e succhi di frutta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *