Marzia Colla

Cosa mangia un vegetariano

Cosa mangia un vegetariano

Chi è il vegetariano, cosa mangia e perché: ecco alcune informazioni su questo regime alimentare sempre più comune.

22 Ottobre 2018 07.27

Like me!

Diventare vegetariani significa prestare attenzione alla propria salute, evitare l'assunzione di carne proveniente da allevamenti che fanno uso di farmaci e antibiotici, mangiare cibi freschi e sempre digeribili. 

Leggi anche: Dieta latto-ovo-vegetariana ricette

Dieta vegetariana 

La dieta vegetariana è formata da:

  • frutta,
  • ortaggi,
  • legumi,
  • cereali integrali,
  • semi o frutta in guscio che apportano nel complesso un'adeguata nutrizione.

Quindi, non è presente la carne suina, bovina, la selvaggina e il pollame.

Leggi anche: Cosa mangiano i vegani crudisti

Le varie tipologie di vegetariani

Tra i vegetariani più convinti esistono pure coloro che rispettano delle pratiche diverse o varianti, come:

  • i vegani che consumano solo cibi vegetali;
  • i fruttariani  che si alimentano di cibi vegetali crudi;
  • i lacto-ovo-vegetariani che prediligono i vegetali, uova e latte e formaggio;
  • i vegetariani parziali che assumono tutto tranne la  carne rossa;
  • i vegetariani che mangiano pesce, vegetali, uova, latte e derivati.

In effetti, non tutte le persone che si considerano vegetariane mangiano le stesse cose, dato che questa dieta restrittiva può essere considerata in modo diverso.

Come fanno per esempio i semivegetariani che preferiscono gli alimenti vegetali, ma anche latticini, uova e qualche volta pure il pesce, la carne rossa e il pollame. 

A questo punto, si può effermare che se non si rispettano certi limiti ciò che resta è sicuramente una dieta quasi mediterranea.

Leggi anche: Chi sono i melariani

La salute del vegetariano

Diventare vegetariano e seguire nel tempo questo modello alimentare produce dei vantaggi per la salute. Infatti, molte ricerche sul tema hanno dimostrato che una dieta simile riduce e previene alcune malattie.

I benefici più evidenti sono quelli di una diminuzione dei grassi, bassa pressione arteriosa,  più antiossidanti nell'organismo, maggiore digeribilità, e più fibre in generale.

Ma l’alimentazione dovrà essere assai varia per assicurare i nutrienti e l'energia necessaria. Quindi, il vegetariano deve mangiare le proteine dei legumi, le vitamine della frutta e tutta la verdura in generale per i suoi minerali, al fine di evitare una carenza alimentare importante. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *