Marzia Colla

Cos'è l'app Otro

Cos’è l’app Otro

Com'è Otro, la fantastica applicazione per tutti coloro che amano il calcio e per sapere molto di più su ogni giocatore importante

11 Dicembre 2018 08.32

Like me!

Con Otro  si possono scoprire indiscrezioni e curiosità che nelle tante angolazioni in campo non si riesce a percepire, come per esempio chi sono nella realtà questi giocatori che fanno del calcio una passione, e soprattutto che persone sono. 

È l’altro lato dei grandi calciatori, perché l'app Otro o meglio il nome del sito significa "altro club". Si vedono sempre giocare per il Barcellona  o Paris Saint-Germain o per un'altra squadra, ma qui si parla di loro nel loro club

Leggi anche: Mondiali 2018, i 23 giocatori da seguire in Russia

Otro

Jermey Dale, ceo di Otro, specifica quanto sia vicino il confronto tra calciatori e tifosi nella nuova applicazione, per vederli non solo in campo ma per conoscerli meglio, come in un altra veste, magari dopo  i riflettori o il triplice fischio dell’arbitro.

Per saperne di più: Onorevoli calciatori

Sono numerosissimi i campioni che hanno aderito a questa grande iniziativa come Leo Messi, David Luiz, Luis Suarez, James Rodriguez, Paulo Dybala, Jérôme Boateng e tanti altri ancora. Anche calciatrici come Toni Duggan e i grandi del tappeto verde di qualche tempo fa come David Beckham  e Zinedine Zidane.

Ti potrebbe interessare anche: Calciatori quando erano giovani

I contenuti

Gli utenti vogliono sapere cosa leggere e vedere sul sito di Otro e per questo è giusto che sappiano quali e quanti saranno i contenuti pubblicati.

I loro idoli infatti mettono foto, interviste e gli aspetti esclusivi dello stare in campo e della quotidianità.

Per esempio, il rapporto con i figli, i concetti del calcio, le altre passioni che hanno i giocatori più in vista nel mondo del pallone. Questo e tanto altro si potrà assaporare in un unico portale dedicato alle loro vite, quelle dei calciatori, che saranno loro stessi a raccontare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *