Redazione

Dove trovare i coupon per la spesa

Dove trovare i coupon per la spesa

Cinque modi, per procurarsi buoni sconto, da spendere per i propri acquistiNegli Stati Uniti, andare a fare la spesa muniti di coupons è un'abitudine ormai consolidata per molti.Il fenomeno, ha raggiunto proporzioni tali, da arrivare a parlare di "extreme couponing", con cui si identifi...

10 Febbraio 2015 10.29

Like me!

Cinque modi, per procurarsi buoni sconto, da spendere per i propri acquisti

Negli Stati Uniti, andare a fare la spesa muniti di coupons è un’abitudine ormai consolidata per molti.

Il fenomeno, ha raggiunto proporzioni tali, da arrivare a parlare di “extreme couponing“, con cui si identifica il tentativo di riuscire a portare a casa una spesa quasi a costo zero, grazie all’uso dei buoni sconto.

Questa gara al risparmio, ha fornito addirittura lo spunto per programmi, basati su concorrenti che si sfidano ad acquistare il maggior numero di prodotti, con lo scontrino più basso, utilizzando i buoni.

Uno di questi, è stato messo in onda anche in Italia, con il titolo di  “Pazzi per la spesa“, col risultato che la “coupon-mania”, ha iniziato a dilagare, anche nella mentalità nostrana.

Ecco allora, cinque modi per ottenere, gli ambitissimi buoni sconto.

Scaricarli e stamparli da un portale dedicato

Previa registrazione gratuita (in cambio, il sito fornisce pubblicità alle aziende che offrono la promozione), si possono ottenere collegamenti continuamente aggiornati, alle pagine dei prodotti.

Da queste pagine, si può stampare il coupon, che andrà poi presentato al momento dell’acquisto, ai negozi aderenti all’iniziativa, per ottenere lo sconto indicato.

Per iniziare si può provare su www.dimmicosacerchi.it  o www.coupongratuiti.com .

Richierli, aderendo alle offerte di siti, basati sui gruppi d’acquisto

Il primo ad adottare la flosofia dell’acquisto di gruppo, ad un prezzo scontato, è stato lo statunitense Groupon, che oggi ha filiali in tutto il mondo.

I beni per i quali, dopo essersi registrati al sito, si può scaricare un buono sconto, sono relativi soprattutto a servizi per il benessere e lo svago, come viaggi, sedute di massaggi, visite specialistiche, pasti al ristorante, corsi, itinerari enogastronomici.

Esiste naturalmente, un tetto massimo di utenti che possono usufruire dello sconto e l’offerta, se d’interesse, va dunque colta al volo.

Oltre che su  www.groupon.it , si può accedere per esempio, allo stesso tipo di servizio, sul sito dell’azienda italiana www.poinx.it e iscrivendosi alla newsletter, rimanere sempre aggiornati sulle ultime offerte.

Scaricare codici sconto per gli acquisti online

Il codice sconto è l’equivalente per gli acquisti online, del buono cartaceo usato per la spesa effettuata recandosi fisicamente in un negozio.

Gli shop online, garantiscono già di per sé, prodotti scontati, che possono essere soggetti ad un ulteriore ribasso se al momento della compilazione del modulo finalizzato all’acquisto, se si inserisce nell’ apposito spazio, quando previsto, il codice sconto.

Un sito dove poterli trovare, è senz’altro www.codici-sconto.it

Scaricare i buoni da riviste online o cartacee

Alcune multinazionali, come la P&G, hanno dedicato ai buoni e campioni prova, portali ma anche riviste cartacee, inviate a chi si registra online

Partecipare a concorsi che prevedono buoni sconto in palio

In Italia è una modalità di premio ancora poco diffusa, rispetto agli Stati Uniti: bisogna quindi tenere d’occhio gli ultimi concorsi a premio pubblicizzati in rete, da parte delle grandi aziende, facendosi aiutare dai social network, per essere sempre aggiornati in tempo reale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *