Marzia Colla

Hanukkah cosa si mangia

Hanukkah cosa si mangia

Per la festa del Hanukkah di solito si consumano certi alimenti tradizionali e significativi, come questi

21 Dicembre 2018 15.09

Like me!

L’Hanukkah è una festa ebraica o “Festa delle Luci” che dura otto giorni a partire dalla sera del 24 Dicembre.

Se vuoi saperne di più: Natale ebraico

Anche la cucina vuole la sua parte in ogni ricorrenza che si rispetti. Quindi, per l'Hanukkah si devono preparare determinati piatti a base di olio extravergine di oliva e latticini.

Il primo ingrediente infatti  è dedicato al miracolo della Menorah, il candelabro che restò acceso per 8 giorni nonostante fosse quasi privo di olio puro, il secondo ingrediente, che deriva dal latte, richiama la storia di Oloferne che venne stordito dal troppo vino e formaggio offerto. 

Di seguito alcune pietanze Hanukkah.

Leggi anche: Hanukkah cos'è

Brisket

Il brisket non è altro che la punta di petto di manzo cucinata con olio, sedano, cipolle e carote. In seguito si aggiunge pomodoro, zucchero, aceto,  vino rosso, paprika e salsa Worcestershire.

Latkes

Le frittelle con patate sono chiamate Latkes da preparare grattugiando le patate da aggiungere a uova, cipolle e pangrattato, poi lievito, sale e pepe. Dopo si friggono in olio d’oliva.

Kugel

Il Kugel è uno sformato di noodles, cipolle, farina, patate, burro e uova. Si mescola il tutto e poi si inforna.

Rugelach

Ecco i Rugelach che sono dei cornetti farciti. La sfoglia comprende la panna acida o un formaggio cremoso da impastare con burro, uova, farina, zucchero e latte.

La pasta va lasciata riposare, per poi farcirla con marmellata di lamponi e mandorle. Dopo si arrotola in tanti cornetti e si passano in forno.

Challah

Un pane morbido da mettere in tavola fin da subito è proprio il Challah, simile al pan brioche; si ottiene con farina, uova, olio d’oliva, acqua, zucchero e sale, lievito e miele.

Si modella come vuole la ricorrenza e si cuoce in forno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *