Eleonora Distinto

Il grande successo dei codici sconto

Il grande successo dei codici sconto

I migliori codici sconto che si trovano online

23 Maggio 2019 05.08

Like me!

Risparmiare sugli acquisti fatti online è possibile e agli italiani interessa.

Sempre più italiani comprano online, ordinando i prodotti che vogliono acquistare presso i siti di e-commerce, pagando in varie modalità e ricevendo comodamente a casa loro gli acquisti. Ma nessuno ha voglia di spendere più di quanto necessario e molti hanno un vero e proprio fiuto per gli affari: sconti, ribassi, offerte promozionali, occasioni speciali. Tutto questo esisteva ed esiste nei negozi normali, in particolare nei supermercati; ma esiste anche nello shopping in rete.

I coupon virtuali

Le catene di supermercati stampano ancora dépliant pubblicitari con le offerte più interessanti della settimana o del mese. Su alcuni di quei dépliant ci sono dei tagliandi, o coupon, che si possono presentare alla cassa per aver diritto ad uno sconto su determinati prodotti. Ebbene, ci sono anche i coupon "virtuali": i codici sconto per gli acquisti online.

I codici sconto possono essere veri e propri dati codificati, cioè una sequenza di numeri e/o lettere da inserire in un apposito spazio nel momento in cui si effettua l'ordine presso lo store online. Oppure possono essere link ipertestuali che portano il potenziale acquirente direttamente ad una pagina che presenta l'offerta speciale o lo sconto.

Dove si trovano i codici sconto

Si possono cercare direttamente sui grandi siti di shopping in rete, come Amazon; oppure negli store monomarca del prodotto che ci interessa. Ma moltissimi consumatori online si trovano bene a visitare i portali specializzati in questo campo, il più importante dei quali si chiama, non a caso, Piucodicisconto.com. Su questo sito si possono trovare facilmente tutti gli sconti e le offerte speciali di una certa marca, o di una certa categoria di prodotti e sempre più consumatori ne stanno diventando ben consapevoli.

Un vero e proprio boom nel 2018

In base ai dati diffusi, appunto, da Piucodicisconto all'inizio del 2019, nel corso del 2018 più di 6 milioni di Italiani hanno fatto acquisti online approfittando di coupon virtuali e codici sconto. Questo è un aumento di quasi il 50% in un solo anno rispetto ai 4 milioni del 2017. Questo vale sia per gli acquisti di maggior impegno, come gli elettrodomestici più grandi, che per i beni di consumo più comuni ed economici.

Più una regione, o una città, effettua acquisti online, e più i suoi abitanti amano cercare e utilizzare queste opportunità di risparmio. Roma, Milano, Napoli, Torino e Bologna, per esempio, vedono grandi numeri di utilizzatori dei coupon virtuali; lo stesso vale per le regioni come la Lombardia e il Lazio.

Molti consumatori si concentrano in particolare nel cercare le offerte legate a circostanze speciali, come il famoso Black Friday (oltre un milione di utenti ha scelto quest'occasione per comprare risparmiando), il Cyber Monday e i periodi di saldi online.

Piucodicisconto: perché funziona

Questo portale è stato fondato nel 2013, in base al semplice dato di fatto che siti simili esistevano all'estero, ma non ancora in Italia. Si tratta di un sistema che conviene; infatti, ai consumatori interessa risparmiare. A chi vende interessa vendere di più, promuovere certi articoli rispetto ad altri, e fidelizzare i compratori. Piucodicisconto funge da intermediario tra le due parti.

Inoltre, Piucodicisconto funziona perché le sue offerte funzionano. Prima i codici sconto esistevano già, ma spesso erano fasulli, oppure non davano alcun vantaggio reale agli utenti. Dato che l'acquirente si è accorto che tramite Piucodicisconto riesce ad ottenere quello che vuole, ma spendendo meno, è probabile che per acquisti futuri ricorra alla stessa soluzione.

Il futuro dei codici sconto

Mentre sono i giovani quelli che si sentono più inclini a comprare online, la popolazione italiana sta invecchiando. Gli anziani forse fanno fatica a fare il loro primo acquisto in rete; però è anche vero che sono quelli che storicamente sono stati i più attenti ai tagliandi cartacei. Non è da escludere che, grazie ai codici sconto, ci avviamo in un periodo in cui anche le persone di una certa età compreranno sempre più online.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *