Redazione

Lago di Misurina come arrivare

Lago di Misurina come arrivare

Le varie indicazioni per raggiungere questo bellissimo lagoIl Lago di Misurina è il lago naturale più grande del Cadore, con un’ altezza di 1754 metri sul mare e con profondità, massima, del lago di 4,5 metri.Intorno al lago di Misurina, il clima è particolarmente mite. Anche in piena e…

30 Agosto 2016 09.04

Like me!

Le varie indicazioni per raggiungere questo bellissimo lago

Il Lago di Misurina è il lago naturale più grande del Cadore, con un’ altezza di 1754 metri sul mare e con profondità, massima, del lago di 4,5 metri.

Intorno al lago di Misurina, il clima è particolarmente mite. Anche in piena estate ci sono, infatti, pochi temporali e non esiste umidità nell’aria. Qui è, anche, nato l’unico centro in Italia per la cura dell’asma infantile: chiamato “Pio XII”.

Il lago è situato in una bellissima vallata, con a contorno le Dolomiti e nello specifico: a nord con a confine le tre cime di Lavaredo, ad ovest il Monte Cristallo, ad est il Gruppo dei Cadini e verso sud si erge il Gruppo dei Monti Sorapis.

Come raggiungere il Lago di Misurina

Da Milano

Da Milano si deve prendere l’Autostrada A4 Milano-Venezia verso Mestre e poi seguire le indicazioni seguenti.

Dal Sud

Per chi è diretto dal Sud, bisogna prendere l’autostrada A13 Bologna-Padova, raggiungere il raccordo con la A4 Milano-Venezia e, all’uscita della Tangenziale di Mestre dirigersi per la A27 per Belluno. A fine autostrada bisogna proseguire in direzione Cadore fino ad Auronzo.

Dal Nord

Per chi viene da Nord (Austria-Dobbiaco) si deve imboccare la SS51 bis per Misurina e scendere fino ad Auronzo.

In aereo 

Gli aeroporti più vicini ad Auronzo di Cadore sono quelli di Treviso, Venezia e Bolzano.

In treno o bus

Da Venezia o Padova, si deve raggiungere la stazione ferroviaria di Calalzo di Cadore e da qui proseguire in corriera fino ad Auronzo.

Dalla linea Brennero-San Candido, ci si deve fermare alla stazione di Dobbiaco, per poi prendere la corriera per Misurina/Auronzo.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *