Redazione

Quali sono gli aminoacidi essenziali

Quali sono gli aminoacidi essenziali

Dove si trovano e a cosa servono gli aminoacidi essenzialiQuando si parla di aminoacidi essenziali si fa riferimento a 8 amminoacidi molto importanti che favoriscono lo svolgimento delle funzioni del corpo umano. Gli aminoacidi essenziali sono prodotti dall’organismo ma non al punto da …

14 Settembre 2016 12.25

Like me!

Dove si trovano e a cosa servono gli aminoacidi essenziali

Quando si parla di aminoacidi essenziali si fa riferimento a 8 amminoacidi molto importanti che favoriscono lo svolgimento delle funzioni del corpo umano. Gli aminoacidi essenziali sono prodotti dall’organismo ma non al punto da coprire l’interno fabbisogno giornaliero.

Per questo è necessario assumere alimenti che contengano questi aminoacidi. Ma quali sono gli aminoacidi essenziali? Ecco dove trovarli e a cosa servono.

Quali sono gli amminoacidi essenziali

Come detto anche in precedenza gli aminoacidi essenziali sono 8: lisina, triptofano, treonina, metionina, fenilalanina, leucina, isoleucina, valina, istidina e arginina. La lisina aumenta la resistenza alla fatica e si può trovare in pollo, maiale, merluzzo, sardine, formaggio, soia e legumi. Il triptofano aiuta a regolare i ritmi del sonno ed è presente in banane, latte, avena, cioccolato, arachidi, uova, legumi, carni pesci e semi di sesamo. La treonina favorisce la digestione e si trova in piselli, ceci, frutta secca e funghi. Per favorire la sintesi dei lipidi è utile la metionina, un aminoacido presente in pesce, cereali integrali e latticini (parmigiano e grana).

La fenilalanina riduce la fame

La fenilalanina è un aminoacido che si può trovare in uova, formaggio, frumento, avocado, carne di coniglio, e legumi. La leucina invece, utile per la crescita del muscolo, si trova in frutta secca, legumi, ricotte, pollo e pesce. L’isoleucina, fondamentale per la formazione dell’emoglobina, si trova in formaggi, lenticchie, uova, soia, mandorle, arachidi, pollo e agnello. Nell’agnello, nel maiale e nel pesce si può trovare anche la valina che stimola l’ormone della crescita. Infine ci sono l’istidina e l’arginina da assumere soprattutto durante lo sviluppo. Si trovano in legumi, carne e pesce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *