Marzia Colla

Trasporti Berlino come muoversi

Trasporti Berlino come muoversi

Tante utili informazioni per muoversi nella bella città di Berlino utilizzando i trasporti pubblici

05 Marzo 2019 08.16

Like me!

Berlino è una grande città, con un centro storico ampio e variegato da diversi monumenti e musei.

Per questo motivo si consiglia di utilizzare i mezzi pubblici per spostarsi nella capitale tedesca senza problemi o rallentamenti.

Leggi anche: Berlino, le scarpe-abbonamento per un anno di bus e metro gratis

I trasporti

Essendo vasta ed estesa, Berlino ha bisogno di servizi efficienti e capillari, come per esempio: treni, autobus, traghetti e metro.

Questi trasporti sono integrati e collegati fra loro in modo semplice e pratico, tanto da poter utilizzare un solo biglietto per diversi servizi.

Tuttavia, l'alternativa potrebbe essere l'automobile, da usare piacevolmente per tutta la città composta da ampie strade e ottima segnaletica, anche se percorrere certi tratti a piedi diventa davvero interessante e utile per vedere da vicino le numerose attrattive.

Non mancano pure 2 aeroporti: il Tegel Airport e il Schönefeld, raggiungibili in taxi o autobus. 

Per saperne di più: Come pagare multa metro Berlino

Metro e autobus 

Il mezzo pubblico più comodo in assoluto è sicuramente la metro, economico e veloce si sposta ovunque.

Con 9 linee e con la suddivisione per colore la metro di Berlino funziona fin dal mattino presto per poi diventare anche notturna nel fine settimana. Il sistema di metro in superficie invece si compone di 15 linee ed è considerato un trasporto veloce su brevi tratte. 

Per quel che riguarda gli autobus della capitale è bene sapere che sono di colore giallo con diverse linee. C'è quella del centro storico oppure quelle delle varie zone dell'area urbana.

I biglietti possono essere singoli o giornalieri e si acquistano agli sportelli, direttamente sul bus, in metro, alle fermate o presso i vari distributori. 

Il tram e il traghetto

A Berlino, i tram si snodano principalmente nel quartiere orientale con una frequenza piuttosto elevata, al fine di ottenere un servizio migliore. Ci sono però anche i tram più lenti e tradizionali per tutti coloro che non hanno fretta.

Inoltre, la capitale è attraversata da un grande fiume che diventa una via di trasporto utile e divertente. In traghetto infatti si possono utilizzare sei linee che vengono equiparate ai trasporti pubblici cittadini

Si consiglia di utilizzare la Berlin Welcome Card per viaggiare in modo gratuito, ottenere sconti per le attrazioni, nei musei e nei negozi.

Taxi e bicicletta 

Pure il taxi è un mezzo di trasporto veloce e sicuro. Si può fermare per strada o prenotarlo per telefono. Si trova di solito presso le stazioni e gli hotel e se l'insegna è accesa vuol dire che è disponibile. 

Tuttavia, volendo vivere una vacanza full immersion, la bicicletta resta il trasporto migliore, e disponibile a noleggio in vari punti della città. Sono presenti allo scopo, nell'area urbana e periferica, diverse piste ciclabili, itinerari e percorsi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *