Il Milan si ferma al Meazza: 0-0 con la Lazio

Redazione
01/02/2011

Il Milan si ferma allo stadio Meazza. Nell’anticipo del turno infrasettimanale, l’1 febbraio, i rossoneri portano a casa un tiepido...

Il Milan si ferma al Meazza: 0-0 con la Lazio

Il Milan si ferma allo stadio Meazza. Nell’anticipo del turno infrasettimanale, l’1 febbraio, i rossoneri portano a casa un tiepido 0-0 con la Lazio, che rallenta la corsa allo scudetto della squadra di Allegri. Complice anche la sfortuna, con il doppio palo di Zlatan Ibrahimovic che inganna i tifosi milanisti e fa tirare un sospiro di sollievo ai giocatori della Lazio.
INFORTUNATI BONERA E LEGROTTAGLIE. Match sfortunato anche per Nicola Legrottaglie, al suo debutto con il Milan: il difensore è entrato in campo in sostituzione di Bonera, ma è stato costretto a uscire dopo soli 38 minuti in barella dopo essere stato colpito alla testa da Kozak. Infortunato anche Daniele Bonera, sostituito al termine del primo tempo e poi portato in ospedale con un sospetto «trauma cranico».
ALLEGRI: MERITAVAMO LA VITTORIA. «Credo che nel primo tempo siamo stati un po’ frettolosi e sbagliato gli ultimi passaggi», ha commentato Massimiliano Allegri a Sky. «La Lazio si è difesa bene e non ha mai tirato in porta, noi abbiamo avuto buone occasioni come quella del doppio palo. Abbiamo giocato la sesta partita ogni tre giorni, avevamo dei giocatori rientrati da infortuni, penso che abbiamo fatto delle buone cose e che meritavamo la vittoria».