Imbrattata la sede Cisl di Napoli

Redazione
11/12/2010

Una scritta offensiva «Cisl servi dei padroni» accompagnata dal simbolo della falce e martello è stata scoperta al di fuori...

Imbrattata la sede Cisl di Napoli

Una scritta offensiva «Cisl servi dei padroni» accompagnata dal simbolo della falce e martello è stata scoperta al di fuori della sede della Cisl di Napoli, in via Medina.
Gianpiero Tipaldi, segretario generale Cisl Napoli, e Lina Lucci, segretario generale Cisl Campania, hanno detto: « Questi episodi dimostrano una volta di più che la direzione che abbiamo intrapreso è quella giusta».
Poi hanno aggiunto: «I padroni della Cisl sono i lavoratori, i giovani, i pensionati, le famiglie e tutte le fasce deboli. Per loro lavoriamo quotidianamente cercando la soluzione migliore per i problemi enormi che Napoli, la Campania e l’intero Paese attraversano».
La polizia giudiziaria sta svolgendo indagini per cercare di identificare gli autori della scritta.