Incendi, spegnerli ci costa 300 milioni

Redazione
24/08/2012

Non rovinano solo paesaggi e ambiente, ma sono anche un danno per il portafogli degli italiani. Gli incendi che stanno...

Incendi, spegnerli ci costa 300 milioni

Non rovinano solo paesaggi e ambiente, ma sono anche un danno per il portafogli degli italiani.
Gli incendi che stanno devastando la penisola, circa 1.000 alla settimana, costano alle casse dello Stato 300 milioni di euro.
Troppi, soprattutto perché tanti dei roghi che i vigili del fuoco sono chiamati a spegnere ogni giorno è causato da piromani.
SOLO 1,1% CAUSE NATURALI. Il 60% degli incendi infatti è doloso, il 35% colposo e solo il l’1,1% è provocato da cause naturali come i fulmini.
Tra i responsabili ci sono pastori e contadini, ma anche volontari pagati per vigilare contro le fiamme.
Per intervenire servono in media 5 mila euro ad ettaro.Un’ora di volo in elicottero costa invece fino a 7 mila euro, una in Candair almeno 10 mila.