Incendio al Polo della Logistica di Passo Corese: un ferito, fiamme e colonna di fumo

Alberto Muraro
13/10/2023

Il rogo ha interessato un edificio di proprietà della Techbau. La presidente della Provincia di Rieti: «Si invita la cittadinanza a restare a debita distanza di sicurezza dalla zona interessata».

Incendio al Polo della Logistica di Passo Corese: un ferito, fiamme e colonna di fumo

Un grosso incendio si è sviluppato nella mattinata di venerdì 13 ottobre 2023 presso un capannone al Polo della Logistica di Passo Corese (in provincia di Rieti), generando un’alta colonna di fumo che si è levata per diversi metri sopra alla struttura, visibile a diversi chilometri di distanza.

Incendio al Polo della Logistica di Passo Corese

Le fiamme sarebbero partite da un capannone per poi interessare gran parte dell’edificio, di proprietà della società Techbau e ancora in fase di costruzione. Non è dato sapere, per ora, cosa possa aver dato il via al rogo. Ad ogni modo, al momento dello scoppio dell’incendio all’interno della struttura erano anche presenti diversi operai e, a quanto pare, tra di loro ci sarebbe un ferito.

https://www.facebook.com/tebaldo.lazzari/posts/pfbid034bHB3HoBXzdg4coNvb6pZ6yXsbWDoj3BgdnQo3pdUBMbcWJSPKgk2kFbRx4p7EF5l

La presidente della Provincia di Rieti: «State distanti dalla zona interessata»

Nel frattempo a fornire qualche aggiornamento in più sulla situazione è stata la presidente della Provincia di Rieti, Roberta Cuneo, che via social ha rilasciato il seguente messaggio: «Si informa la cittadinanza che in queste ore si è sviluppato un incendio in uno dei magazzini presenti nella zona industriale di Passo Corese. I Vigili del Fuoco sono immediatamente accorsi sul posto e hanno attivato le procedure di messa in sicurezza della zona e le operazioni di spegnimento dell’incendio. Si invita la cittadinanza a restare a debita distanza di sicurezza dalla zona interessata dalle fiamme daremo informazioni dettagliate con eventuale ordinanza e siamo in contatto con le scuole per vigilare in modo corretto sulla salute degli studenti».

https://www.facebook.com/robertacuneoperfara/posts/pfbid02frtrPSznR57DmFYPX3LCxMbXD4dsWHCRsWvNbLYcWorQ4aAnVETT61G3DdU1XNtcl