Incidente sul lavoro, una vittima nel savonese

Gea Scancarello
24/12/2010

Urbe, il custode della diga muore schiacciato.

Incidente sul lavoro, una vittima nel savonese

La vigilia di Natale è segnata da un incidente sul lavoro. Domenico Giusto, 69 anni, è  morto durante un intervento di manutenzione alla diga di Urbe, nell’entroterra savonese, di cui era il custode. L’uomo è stato schiacciato dal contrappeso di una valvola del meccanismo d’argine al quale stava compiendo una normale manutenzione.
Inutili i soccorsi del 118 e dei vigili del fuoco. I Carabinieri di Urbe, insieme ai colleghi della Compagnia di Cairo Montenotte, hanno ricostruito la dinamica dell’accaduto: con ogni probabilità l’uomo è scivolato e aggrappandosi a un anello ha sganciato il contrappeso che lo ha ucciso.
La magistratura di Savona sta effettuando ulteriori indagini.