Incidente a Zola Predosa, auto contro camion: morte zia e nipote

Alberto Muraro
25/10/2023

Il dramma nel pomeriggio di lunedì 24 ottobre. A perdere la vita nello schianto sono state Lara Cattani di 51 anni e Tiziana Brucato di 30, entrambe decedute sul colpo. Feriti Insieme a loro anche altri due parenti, feriti in modo grave.

Incidente a Zola Predosa, auto contro camion: morte zia e nipote

Un tragico incidente è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 24 ottobre 2023 a Zola Predosa, paesino nella città metropolitana di Bologna dove due donne imparentate tra loro hanno purtroppo perso la vita a bordo della loro auto.

Incidente mortale a Zola Predosa

Il sinistro è avvenuto lungo la Nuova Bazzanese. A bordo dell’auto che si è scontrata contro un camion di passaggio c’erano una zia e una nipote (Lara Cattani di 51 anni e Tiziana Brucato, di 30), entrambe, a quanto pare, decedute sul colpo. Insieme a loro, a bordo di una Renault Clio, anche altri due parenti, ovvero il figlio 25enne della 51enne e la sorella 30enne dell’altra passeggera. Questi ultimi due sono stati estratti vivi dalle lamiere e rapidamente trasportati in codice rosso presso l’ospedale Maggiore di Bologna, dove si trovano ricoverati in gravi condizioni. Stando alle prime ricostruzioni della tragedia, sembra che al volante del mezzo su due ruote ci fosse Cattani, che per cause ancora da chiarire si è scontrata frontalmente contro il mezzo pesante. Per lei e per Brucato non c’è purtroppo stato nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate nell’incidente. Sul luogo del disastro sono giunti i soccorsi e i vigili del fuoco e nell’area si è creata una lunga coda. La strada è stata chiusa dalle autorità, con la Polizia locale di Reno Lavino impegnata a effettuare i rilievi necessari per accertare la dinamica degli eventi. In base alle prime ricostruzioni, sembra che le vittime a bordo della Renault fossero dirette a Bologna, mentre il camion procedeva in direzione opposta.