Incidenti in montagna, morti due alpinisti

Redazione
23/08/2012

Tragico bilancio il 23 agosto sulle montagne italiane. Un 28enne di Vicenza è morto in Alto Adige nel parco naturale...

Incidenti in montagna, morti due alpinisti

Tragico bilancio il 23 agosto sulle montagne italiane.
Un 28enne di Vicenza è morto in Alto Adige nel parco naturale di Fanes Sennes Braies, dove si era recato con due amici per percorrere una via ferrata. L’alpinista, mentre era in parete, è stato colpito da un masso che lo ha ferito gravemente. Soccorso dagli uomini dell’Aiut Alpin Dolomites l’uomo è stato portato all’ospedale di Bolzano, dove è spirato poche ore dopo.
PRECIPITATO DAL SASSOLUNGO. Si tratta del secondo morto in montagna a distanza di poche ore in Alto Adige, mentre scendeva dal Sassolungo in Val Gardena. 
Nel primo pomeriggio era morto un turista di 40 anni scivolato per una cinquantina di metri su un ghiaione dopo aver perso il sentiero.
L’uomo è precipitato per una cinquantina di metri morendo sul colpo.