L’incidenza di contagi Covid in calo dopo cinque settimane di crescita

Redazione
15/12/2023

Nella settimana del 7-13 dicembre si è registrata una diminuzione dei casi del 6,9 per cento rispetto a quella precedente. Continuano però ad aumentare i ricoveri.

L’incidenza di contagi Covid in calo dopo cinque settimane di crescita

Dopo cinque settimane di crescita torna a calare l’incidenza di contagi Covid in Italia. Nella settimana del 7-13 dicembre i casi registrati sono stati 55.542, con un’incidenza di 94 casi per centomila abitanti, contro i 101 per centomila della settimana precedente, un calo del 6,9 per cento. Lo riporta Agi citando la bozza del report settimanale del ministero della Salute.

Rimangono in crescita i ricoveri ordinari e in terapia intensiva

Rimangono in crescita invece i ricoveri ordinari e in terapia intensiva: i primi sono 7.426, l’11,9 per cento del totale a fronte dell’10,7 per cento della settimana scosta, le seconde sono 240, il 2,7 per cento contro il 2,5 per cento. Il calo dei contagi riguarda tutte le regioni, mentre l’incidenza più elevata è stata riportata nel Lazio (148 casi per 100.000 abitanti) e la più bassa in Sicilia (2 casi per 100.000 abitanti). L’indice Rt è sceso a 0,80 contro lo 0,97 della settimana scorsa. Per quanto riguarda l’influenza, invece, si sta registrando un aumento di casi del virus sincinziale respiratorio.