L’Antitrust ha aperto una indagine sui prezzi del trasporto aereo per Sardegna e Sicilia

Redazione
16/11/2023

Alla base di questa decisione, si legge in una nota, «il fatto che, in concomitanza con la ripresa della domanda, a partire dal 2022, sono stati rilevati, da soggetti istituzionali e non, livelli di prezzo elevati in corrispondenza dei periodi di picco di domanda».

L’Antitrust ha aperto una indagine sui prezzi del trasporto aereo per Sardegna e Sicilia

L’Antitrust ha avviato un’indagine conoscitiva sull’uso degli algoritmi di prezzo nel trasporto aereo passeggeri sulle rotte di collegamento tra la penisola e la Sicilia e la Sardegna, caratterizzate da particolari esigenze di mobilità. Lo fa sapere l’Autorità garante della concorrenza e del mercato. «Alla base di questa decisione», si legge in una nota, «il fatto che, in concomitanza con la ripresa della domanda di trasporto aereo passeggeri, a partire dal 2022, sono stati rilevati, da soggetti istituzionali e non, livelli di prezzo elevati in corrispondenza dei periodi di picco di domanda».