India, 1 milione di bancari in sciopero per 48 ore

Redazione
22/08/2012

Un milione di persone in sciopero, tutti nello stesso settore. Robe da India, probabilmente l’unico Paese al mondo in cui...

India, 1 milione di bancari in sciopero per 48 ore

Un milione di persone in sciopero, tutti nello stesso settore. Robe da India, probabilmente l’unico Paese al mondo in cui una manifestazione del genere è possibile.
I dipendenti delle banche pubbliche e private hanno cominciato il 22 agosto la loro protesta di 48 ore a cui, secondo fonti sindacali, aderiscono «almeno 1 milione di persone» che si oppongono alle riforme proposte per il settore e all’outsourcing delle attività non essenziali.
Alla protesta, secondo quanto indicato dall’agenzia di stampa Pti, non aderiscono numerose banche private e straniere.
NOVE SINDACATI. Lo sciopero è stato indetto dallo United forum of Bank unions (Ufbu), una organizzazione che raccoglie i membri di nove sindacati attivi nel settore pubblico bancario indiano.
Il segretario generale della All India employees association (Aibea), C.H. Ventakachalam, ha dichiarato che «la protesta è partita stamani. Vi partecipano quasi un milione di persone che operano in 24 banche del settore pubblico, 12 di quello privato e sei straniere».