Infortunio per Rafa Nadal, niente Australian Open

Redazione
07/01/2024

Il tennista spagnolo ha riportato uno strappo muscolare nell'ultima partita a Brisbane: salta il grande ritorno in un torneo dello Slam. Nel corso della carriera il fuoriclasse maiorchino ha vinto due volte a Melbourne.

Infortunio per Rafa Nadal, niente Australian Open

Rafa Nadal non sarà in campo agli Australian Open, primo Slam della stagione. Questo a causa di un problema muscolare accusato durante il quarto di finale del torneo Brisbane International, disputato contro Jordan Thompson. Lo ha annunciato lo stesso campione spagnolo, con un post su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rafa Nadal (@rafaelnadal)

Nadal: «Non sono pronto per competere al massimo livello in partite al meglio dei cinque set»

Nadal ha spiegato di aver subito «un micro strappo a un muscolo», fortunatamente non nella stessa parte in cui ha avuto l’infortunio che lo ha tenuto lontano dal circuito per quasi un anno: «In questo momento non sono pronto per competere al massimo livello in partite al meglio dei cinque set. Quindi tornerò in Spagna per vedere il mio medico, farmi curare e riposare. Ho lavorato duramente durante l’anno per questo ritorno e come ho sempre detto il mio obiettivo è essere al mio miglior livello in tre mesi. Restiamo positivi per l’evoluzione della stagione». Nel corso della carriera Nadal, che ha vinto 22 tornei dello Slam (30 finali disputate), si è aggiudicato due volte gli Australian Open, nel 2009 e nel 2022.

Infortunio muscolare per Rafa Nadal, niente Australian Open. Salta il grande ritorno in un torneo dello Slam.
Rafa Nadal (Getty Images).

Le prime due belle partite giocate da Nadal a Brisbane avevano fatto sognare gli appassionati

Si tratta di una brutta notizia per i tifosi di Nadal e in generale per gli amanti del tennis, dopo le prime due belle partite giocate dallo spagnolo a Brisbane contro Dominic Thiem e Jason Kubler, che avevano fatto sognare gli appassionati. A vincere l’Atp 250 di Brisbane è stato il bulgaro Grigor Dimitrov, che ha battuto in finale il danese Holger Rune. Il successo è arrivato in due set con il punteggio di 7-6(5), 6-4, dopo due ore e 16 minuti di gioco. Dimitrov inizia il 2024 con il nono titolo della carriera, il primo dal 2017: salirà al numero 13 della classifica Atp.