Papa Grecia
Attualità
16 Giugno Giu 2018 1248 16 giugno 2018

Papa Francesco: «La famiglia è solo quella tra uomo e donna»

Il pontefice elogia la donna che sa aspettare il marito traditore: «Segno di santità, a volte anche l'uomo lo fa». Nuovo atto d'accusa contro l'aborto: «Crimine contro un innocente, come il nazismo».

  • ...

Parlando al Forum delle Famiglie, Papa Francesco I ha detto che la famiglia è una sola, quella composta da uomo e donna, ha paragonato l'aborto ai crimini di guerra del nazismo e elogiato la donna che aspetta l'uomo infedele, come segno della sua santità. Ecco le sue parole.

LA FAMIGLIA É UNA SOLA. «Oggi fa dolore dirlo: si parla di famiglie diversificate, di diversi tipi di famiglia. Sì, è vero che la parola famiglia è analoga» e ci sono «la famiglia delle stelle, la famiglia degli alberi, la famiglia degli animali...» ma «la famiglia, immagine di Dio, uomo e donna, è una sola».

ABORTI COME IL NAZISMO. «Il secolo scorso tutto il mondo era scandalizzato per quello che facevano i nazisti per curare la purezza della razza. Oggi facciamo lo stesso ma con i guanti bianchi» ha detto il Pontefice parlando degli aborti. «È di moda, abituale, quando in gravidanza» si vede che «forse il bambino non sta bene o viene con qualche cosa: la prima offerta è "lo mandiamo via?" L'omicidio dei bambini. Per risolvere una vita tranquilla si fa fuori un innocente».

SANTA LA DONNA CHE TOLLERA LA SCAPPATELLA. «Una cosa che nella vita matrimoniale aiuta tanto è la pazienza, sapere aspettare. Ci sono nella vita situazioni di crisi forti, brutte, dove anche arrivano tempi di infedeltà». Il Pontefice ha poi elogiato «la pazienza dell'amore che aspetta. Tante donne, ma anche l'uomo talvolta lo fa, nel silenzio hanno aspettato, guardando da un'altra parte, aspettando che il marito tornasse alla fedeltà». Questa - ha sottolineato Francesco - è «la santità che perdona tutto perché ama».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso