110218175855

Tunisi, piazza principale dedicata a Bouazizi

Al posto di "7 novembre" in onore a Ben Ali. Il governo: «Amnistia».

  • ...
Tunisi, piazza 7 novembre: un cittadino depone un fiore in ricordo di Mohammad Bouazizi (Getty Images).

La piazza principale di Tunisi sarà intitolata al venditore ambulante Mohammad Bouazizi, il ragazzo che lo scorso gennaio si diede fuoco, innescando le proteste che avrebbero poi portato alla fuga di Ben Ali e poi all'estendersi delle proteste di piazza negli altri Paesi del Nord Africa e del Golfo.
Finora la piazza era denominata '7 novembre', giorno in cui, nel 1987, il dittatore deposto era salito al potere.
Nel pomeriggio del 18 febbraio, inoltre, il governo ha annunciato un'amnistia generale per i prigionieri politici, che diventerà attuativa nei prossimi giorni attraverso un decreto.
Nella stessa giornata, nella capitale si sono verificati nuovi disordini provocati da un gruppo di integralisti islamici, scesi in piazza per chiedere la chiusura dei bordelli della città: alcuni islamisti hanno anche tentato di dare fuoco alla strada dove lavorano le prostitute.

18 Febbraio Feb 2011 1811 18 febbraio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso