Israele 121119140724
MEDIO ORIENTE
30 Aprile Apr 2013 0805 30 aprile 2013

Gaza, miliziano islamico ucciso da Israele

In precedenza un israeliano è stato assassinato da un palestinese.

  • ...
Carri armati israeliani sul confine con la Striscia di Gaza.

Un miliziano islamico è stato ucciso nella striscia di Gaza il 30 aprile in un attacco israeliano. Lo ha riferito la radio militare.
L'uomo, che viaggiava su una motocicletta a breve distanza da un campo di addestramento militare di Hamas, sarebbe un esponente del movimento radicale salafita, coinvolto nel recente lancio di razzi dal Sinai egiziano verso la località turistica israeliana di Eilat.
L'episodio è accaduto dopo che un israeliano di circa 20 anni è stato assalito e ucciso da un palestinese, che è stato ferito a sua volta da militari israeliani.
L'incidente è avvenuto nella colonia di Tapuach (presso Nablus, Cisgiordania).
PUGNALATO AL PETTO. Secondo una prima ricostruzione, il palestinese ha pugnalato al petto l'israeliano, mentre si trovava ai bordi di una strada, e poi si è impadronito della pistola che questi aveva con sé.
Militari della guardia di frontiera che si trovavano nelle vicinanze hanno ferito e neutralizzato l'assalitore, che è stato poi ricoverato in un ospedale israeliano. Le sue condizioni non sono ancora note.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso