Femen Tunisia Amina 130319214930
BATTAGLIA
30 Maggio Mag 2013 1344 30 maggio 2013

Per la Femen Amina multa di 100 euro

Protesta dei salafiti davanti al tribunale di Kairouan, in Tunisia.

  • ...
Amina, la femen tunisina.

Alla fine se l'è cavata con una multa di 200 dinari, circa 100 euro. Ma Amina Tyler rischiava una condanna sino a due anni e mezzo di reclusione. Per l'attivista tunisina accusata di avere scritto 'Femen' sul muro di un cimitero e del possesso di una bomboletta di gas lacrimogeno, il tribunale di Kairouan è stato clemente.
TENSIONE COI SALAFITI. I giudici hanno invece respinto l'istanza, presentata da Ansar al Sharia, di potersi costituire parte civile nel procedimento. Il gruppo salafita era l'obiettivo della protesta della ragazza, attuata nel giorno in cui Ansar al Sharia aveva fissato il suo raduno nazionale, che non si è poi tenuto per il divieto del ministero dell'Interno.
Fuori dall'aula però ci sono stati momenti di tensione. Ad alimentarla sono stati proprio decine di salafiti che hanno cercato invano di entrare nel tribunale dove si celebrava il giudizio, ma sono stati respinti dagli uomini delle forze dell'ordine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso