Terremoto Grecia 140203060848

Grecia, terremoto a Cefalonia di magnitudo 6.1

Il sisma avvertito anche in Sicilia. Almeno 10 persone rimaste ferite.

  • ...
Il terremoto a Cefalonia è stato rilevato dall'Istituto geologico americano Usgs.

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.1 ha colpito nella mattinata di lunedì 3 febbraio l'isola greca di Cefalonia, nel mar Jonio, come è stato comunicato dall'Istituto geologico americano Usgs.
L'epicentro del terremoto, avvenuto alle 5.08 locali si trova a 12 chilometri dalla città di Lixourion, 300 chilometri a Ovest di Atene, già colpita da una simile scossa (di magnitudo 6.0) il 26 gennaio.
La scossa è stata avvertica anche in Sicilia, sulla costa Ionica dell'Isola. E come otto giorni fa, l'evento è stato nettamente avvertito in diverse località della costa Ionica della Sicilia. Segnalazioni sono giunte da Messina, Taormina, Catania e Siracusa.
ALMENO 10 FERITI. Almeno 10 persone sono state ricoverate nell'ospedale di Cefalonia per aver riportato ferite durante la forte scossa di terremoto. Lo riferiscono radio locali secondo cui il sisma ha causato altri danni agli edifici e alle strade già danneggiate dal terremoto di due domeniche fa.
Nel 1953 un terremoto violento di magnitudo 7.2 aveva provocato a Cefalonia la morte di circa 450 persone e distrutto gran parte dell'isola.

3 Febbraio Feb 2014 0719 03 febbraio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso