Deniz
Cronaca
16 Febbraio Feb 2018 1552 16 febbraio 2018

Turchia, liberato il corrispondente di Die Welt

Deniz Yucel era in galera da un anno con l'accusa di terrorismo, senza che venisse formalizzato alcun rinvio a giudizio. Merkel soddisfatta: «Sono contenta che sia a piede libero».

  • ...

Il corrispondente del quotidiano tedesco Die Welt in Turchia, Deniz Yucel, è stato liberato. Il giornalista era stato messo in carcere un anno fa con l'accusa di terrorismo, ma non era stato ancora formalizzato un rinvio a giudizio. Il primo ministro turco, Binali Yildirim, nei giorni scorsi aveva incontrato a Berlino la cancelliera tedesca Angela Merkel, e il caso Yucel era stato affrontato nel corso dei loro colloqui. La notizia della scarcerazione di Yucel è stata confermata su Twitter dalla moglie del cronista. Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, lo aveva accusato pubblicamente di essere una spia tedesca. «Sono contenta, e lo dico con cautela, che sia a piede libero», ha commentato Merkel, «voglio ringraziare tutti quelli che si sono impegnati per questo. Si vede che i colloqui non sono privi di utilità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso