Elezioni a maggio? Colle, pure fantasie
Consultazioni per il governo
Berlusconi
Cronaca
21 Aprile Apr 2018 1300 21 aprile 2018

Berlusconi: «Con il Pd nessun contatto»

Dietrofront del Cav da Campobasso: «Mai detto di voler fare un governo coi loro. E il centrodestra è unito». Di Maio: «Credo fortemente che con la Lega si possa fare un buon lavoro per il Paese».

  • ...

«Non ho mai detto di voler fare un governo coi voti del Pd. Non c'è nessun contatto in atto con loro Ho solo detto che avremo dovuto presentarci in parlamento con il nostro programma e raccogliere i voti di tutti coloro che non ritenessero cosa buona per l'Italia e per loro andare a nuove elezioni». Parola di Silvio Berlusconi da Campobasso.

DECIDE SALVINI. «Lo stato di salute del centrodestra? Tutto bene», ha a quindi aggiunto il Cav. « Anche ieri sera ho parlato con Giorgetti e siamo sempre assolutamente convinti che dobbiamo fare un governo: il centrodestra è unito e Matteo Salvini è la persona che deve esprimere il leader».

DI MAIO STA A GUARDARE. Luigi Di Maio dal Salone del Mobile di Milano ha invece ribadito la sua fiducia in Salvini. «So bene il momento politico che sta vivendo la Lega, ma ho avuto modo di testare la sua affidabilità quando abbiamo eletto le cariche istituzionali in parlamento. Sono sicuro che se firma un contratto di governo tiene fede ai patti». E ha aggiunto: «Credo fortemente nel fatto che con la Lega di Matteo Salvini si possa fare un buon lavoro per il Paese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso