Consiglio Figc proroga commissario Lega
Cronaca
14 Giugno Giu 2018 1702 14 giugno 2018

Tavecchio, cade l'accusa di molestie: «La vittima troppo vecchia»

Secondo il Guardian, tra le varie motivazioni date dai pm per archiviare il caso anche il fatto che «la donna era troppo anziana per essere spaventata da lui».

  • ...

I magistrati italiani hanno chiuso il procedimento nei confronti di Carlo Tavecchio, ex presidente della Figc, accusato di molestie. Secondo un'esclusiva del Guardian, tra le motivazioni portate dai pm per la chiusura del fascicolo c'è anche il fatto che la donna che ha sporto denuncia «era troppo anziana per essere intimidita». Il quotidiano britannico sostiene che nel report compilato dall'accusa si legge che «le imputazioni nei confronti di Tavecchio erano probabilmente accurate, ma sono state riportate alle autorità troppo tardi».

«TROPPO ANZIANA PER ESSERE SPAVENTATA». I pm, in ogni caso, hanno voluto sottolineare che a spingerli nella decisione di far cadere le accuse c'è anche l'età della donna che ha denunciato, l’ex presidente della squadra femminile della Lazio Elisabetta Cortani, all'epoca dei fatti 50enne. Secondo il documento dell'accusa, l'età avanzata della Cortani escluderebbe che potesse sentirsi spaventata o soggiogata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso