Viabilita Bologna Incidente Oggi Borgo Panigale Autostrade Tangenziale Polizia Stradale
Aggiornato il 08 agosto 2018 6 Agosto Ago 2018 1700 06 agosto 2018

La viabilità intorno a Bologna dopo l'incidente di Borgo Panigale

Si viaggia su un'unica carreggiata. Nessuna conseguenza in A1 Milano-Napoli, in A14 Bologna-Taranto e in A13 Bologna-Padova. I consigli di Autostrade per l'Italia agli automobilisti.

  • ...

La viabilità intonro a Bologna è tornata gradualmente alla normalità dopo l'incidente di Borgo Panigale che ha coinvolto un'autocisterna provocando un incendio e diverse esplosioni. Il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli ha scritto su Twitter: «Sono riaperte una carreggiata della A14 con doppio senso di marcia e la direzione Sud della tangenziale. Dopo la tragedia, è una prima risposta, importante anche se parziale, per rendere più fluido traffico. Ora tutta la verità sul gravissimo incidente».

I tecnici di Autostrade per l'Italia, dopo verifiche proseguite per tutta la notte successiva all'incidente, hanno confermato la transitabilità del tratto nella carreggiata opposta a quella crollata. È stato predisposto uno scambio di carreggiata, che consente agli utenti provenienti da Firenze di raggiungere la A14 tramite una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta. Riaperto anche il tratto di tangenziale compreso tra gli svincoli 2 e 3 in direzione dell'A1. Il tratto, invece, rimane chiuso in direzione A14. La deviazione non riguarda coloro che dalla A1, provenendo da Milano, sono diretti verso la A14 e viceversa, il cui percorso resta inalterato.

QUALCHE RALLENTAMENTO, CHIESTI VIGILI URBANI A SUPPORTO

Nei giorni seguenti all'esplosione si è registrato qualche inevitabile rallentamento nei momenti di maggior transito, dovuto al fatto che si viaggia su un'unica carreggiata. Vista anche la chiusura di un tratto di tangenziale, a Bologna ci sono ripercussioni sul traffico della viabilità ordinaria, anche se il periodo estivo ha evitato pesanti disagi. L'Anci dell'Emilia-Romagna ha scritto una lettera a tutti i sindaci per chiedere loro di raccogliere l'invito, arrivato al presidente Anci Michele de Pascale dal sindaco di Bologna Virginio Merola e dal presidente della Regione Stefano Bonaccini, a inviare vigili urbani a supporto del lavoro di regolazione della mobilità della polizia municipale di Bologna.

NESSUNA CONSEGUENZA IN A1, A14 E A13

L'incendio non ha avuto alcuna conseguenza sulla circolazione in A1 Milano-Napoli, in A14 Bologna-Taranto e in A13 Bologna-Padova. Lo ha spiegato Autostrade per l'Italia, dopo le numerose richiese di chiarimento arrivate. Il tamponamento è avvenuto sul raccordo di Casalecchio, che non riguarda direttamente nessuna di queste direttrici principali, ma solo per chi dall'A1, provenendo da Sud, si immette sull'A14 e viceversa.

CHIUSURA PER TUTTO IL TEMPO DELLA RICOSTRUZIONE

Il tratto autostradale sovrappassante la via Emilia, dove l'incidente ha determinando il crollo della sottostante soletta, è destinato a restare chiuso per tutto il tempo necessario alla sua ricostruzione. Anche altre porzioni interessate dalle fiamme, quali la carreggiata dello stesso raccordo in direzione dell'A1 e del tratto complanare della tangenziale, hanno subito danni.

IL MINISTRO: «NIENTE DISAGI FINO A SETTEMBRE»

Toninelli, nell'informativa in Senato sull'incidente, ha spiegato che «le simulazioni sul traffico ci dicono che con l'attuale situazione non avremo disagi in autostrada fino a settembre». Il ministro dei Trasporti ha poi sottolineato: «Come governo stiamo monitorando minuto per minuto la situazione e stiamo cercando di ripristinare livelli sufficienti di circolazione».

GLI AGGIORNAMENTI SUI PERCORSI ALTERNATIVI

Il sito autostrade.it ha ricordato che gli aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi si possono trovare tramite i collegamenti "My Way" in onda sul canale 501 Sky Meteo24; sulla App My Way scaricabile gratuitamente dagli store di Android e Apple; su Sky Tg24 Hd (canali 100 e 500 di Sky), su Sky Tg24, disponibile al canale 50 del digitale terrestre e su La7. Su Rtl 102.5, su Isoradio 103.3 Fm, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network tv Infomoving in area di servizio. Per ulteriori informazioni è stato consigliato di chiamare il call center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso