Procuratore Milano Lombardia Terra Evasori
Cronaca
23 Ottobre Ott 2018 1736 23 ottobre 2018

Per il procuratore di Milano la Lombardia è la terra degli evasori

Il magistrato Francesco Greco: «Questa regione è di gran lunga al primo posto, poi ci sono il Piemonte e l'Emilia Romagna».

  • ...

Secondo il procuratore capo di Milano, Francesco Greco, «la Lombardia è la terra degli evasori fiscali». In questa regione, infatti, «ci sono state il 49,07% delle istanze di voluntary disclosure» e «in termini di capitalizzazione siamo al 47-48% del totale complessivo, che è di circa 60 miliardi di euro». Greco, intervenuto al convegno su criminalità e tutela delle imprese organizzato a Milano nella sede dalla Banca d'Italia, ha spiegato che si tratta di un «problema serio» e che nella classifica dell'evasione «la Lombardia è di gran lunga al primo posto, poi ci sono il Piemonte e l'Emilia Romagna».

Corruzione, Greco: "Norme più severe per i privati"

DOMANDA. Ha parlato di giudizio "complessivamente positivo" sul disegno di legge anticorruzione. Nulla da eccepire, dunque? RISPOSTA. Spero che il provvedimento venga approvato il prima possibile in via definitiva.

Provando a vedere il bicchiere mezzo pieno, il procuratore ha offerto anche una seconda interpretazione del dato sulla voluntary disclosure: «Mi fa piacere pensare che qui si sia creato un network positivo, un circolo virtuoso, tra procura, guardia di finanza, Agenzia delle Entrate e commercialisti», che ha determinato una maggior richiesta di emersione in Lombardia. Aggredire i capitali detenuti illecitamente all'estero, d'altra parte, «è difficile», quindi è «meglio farli rientrare pacificamente». Inoltre, dalla voluntary discolosure è derivato «un patrimonio informativo enorme, che stiamo tuttora organizzando per le nostre attività d'indagine».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso