Svizzera Incendio Soletta
Cronaca
26 Novembre Nov 2018 1008 26 novembre 2018

Rogo in un palazzo in Svizzera: cosa sappiamo

Nella notte tra il 25 e il 26 novembre è bruciato un edificio dove abitavano 20 persone a Soletta: almeno sei morti fra cui alcuni bambini.
 

  • ...

Tragedia nella notte tra il 25 e il 26 novembre in Svizzera. Sei persone, fra cui alcuni bambini, hanno perso la vita in un incendio divampato in una palazzina a Soletta (Solothurn), nell'omonimo cantone. Lo ha riferito l'agenzia di stampa elvetica Keystone-Ats. Le fiamme sono partite attorno alle 2 di notte in un edificio in cui abitavano 20 persone e l'allarme è scattato poco dopo, quando uno dei residenti ha notato del fumo nella tromba delle scale, precisano diversi siti svizzeri citando la polizia locale. I vigili del fuoco sono riusciti a trarre in salvo gran parte dei presenti, ma per sei di loro, tra cui un numero ancora imprecisato di bambini, era troppo tardi.

Diversi feriti sono stati trasportati all'ospedale. È stata avviata un'indagine per chiarire le cause del rogo. Le vittime non sono ancora state identificate. Per questo le autorità non hanno voluto fornire ulteriori dettagli dell'accaduto, come ha fatto sapere il portavoce della polizia cantonale Bruno Gribi, che ha parlato di «caso molto tragico». Secondo le prime rilevazioni fatte dai vigili del fuoco si ipotizza che il rogo sia divampato nei piani bassi del palazzo e che le fiamme abbiano presto alzato un denso fumo che ha invaso le abitazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso