Capodanno Previsioni Meteo Ultimo Dell Anno
Cronaca
31 Dicembre Dic 2018 1011 31 dicembre 2018

Le previsioni meteo per il Capodanno 2019

Sarà all'insegna del bel tempo sulla maggior parte d'Italia, con qualche nuvola sul lato Adriatico meridionale e piogge sparse e isolate al Sud. Temperature in calo.

  • ...

Il Capodanno 2019 è all'insegna del bel tempo sulla maggior parte d'Italia, con qualche nuvola sul lato Adriatico meridionale e piogge sparse e isolate al Sud. Un nuovo impulso di aria fredda, infatti, è previsto raggiunga le regioni centrali adriatiche e quelle meridionali tra il pomeriggio di San Silvestro e la mattina del primo gennaio. Il meteo in questi settori sarà interessato da un calo delle temperature, accentuato dal rinforzo dei venti di Tramontana, e da alcune brevi precipitazioni con neve nei settori appenninici fino a quote collinari. Nella giornata di Capodanno il miglioramento sarà evidente anche in queste regioni, mentre nel resto del Centronord continueranno a prevalere le schiarite accompagnate da raffreddamento più contenuto. Lunedì saranno possibili deboli nevicate nel Nord dell'Alto Adige, mentre martedì primo gennaio il miglioramento sarà rapido, con le ultime precipitazioni solo sul Nord Est della Calabria e nel Nord della Sicilia. Le temperature però scenderanno sotto zero sull'arco appenninico, mentre si confermeranno intorno ai 10 gradi nelle isole.

IL GELO ARRIVA DAL 2 GENNAIO

Aria molto fredda di matrice artica in arrivo sull'Italia dal 2 gennaio, con apice tra il 3 e il 4 gennaio. Lo segnala 3bmeteo annunciando un calo di oltre 10 gradi delle temperature con venti forti di Tramontana, Grecale e Maestrale, in particolare su Alpi e Appennino, dove si potranno avere giornate con massime sottozero o prossime allo zero. Anche lungo le regioni adriatiche, dalla Romagna alla Puglia, le temperature diurne potrebbero non superare i 3-4°C. Neve altamente probabile in città come Rimini, Ancona, Macerata, Ascoli, Teramo, Pescara, Chieti, Termoli, Foggia e Bari, oltre ovviamente che in tutte le località appenniniche. Fiocchi possibili anche a Lecce e Brindisi entro il 4 gennaio, così come a Matera, Taranto, Potenza, Benevento, Salerno. Al Nord invece il tempo si manterrà in prevalenza soleggiato, secco ma freddo, salvo qualche nevicata sulle Alpi di confine orientali.

AL NORD TEMPO STABILE E SOLEGGIATO OVUNQUE

Al Nord tempo stabile e soleggiato ovunque, salvo qualche banco di nebbia sulle basse pianure. Qualche nube serale in Liguria. Temperature in calo, massime tra 6 e 11.

AL CENTRO NUVOLE SULLE REGIONI ADRIATICHE

Al Centro nuvolosità sulle regioni adriatiche in riassorbimento, più sole sugli altri settori ma con nubi in Toscana dalla sera. Temperature in calo, massime tra 7 e 11.

AL SUD BREVI PRECIPITAZIONI E VENTO DI TRAMONTANA

Al Sud variabile su dorsale, Calabria e Sicilia settentrionale, con qualche pioggia o debole nevicata dai 700 metri ma in via di miglioramento; bello altrove. Temperature in calo, massime tra 7 e 12.

LE PREVISIONI DALL'1 GENNAIO AL 3 GENNAIO

MARTEDÌ 1 GENNAIO - Al Nord bel tempo prevalente seppur con qualche foschia in pianura, anche densa nelle ore più fredde e locali nubi su Triveneto e Liguria. Temperature stabili, massime tra 8 e 12. Al Centro sereno o poco nuvoloso con qualche velatura sparsa dal pomeriggio. In serata nubi in graduale aumento sulla Toscana. Temperature stabili, massime tra 8 e 11. Al Sud residua instabilità su dorsale, Calabria ionica e Sicilia con neve a quote collinari, In prevalenza poco nuvoloso altrove. Temperature in calo, massime tra 9 e 12.

MERCOLEDÌ 2 GENNAIO - Al Nord bel tempo salvo nebbie in pianura e locale nevischio sulle Alpi confinali. In serata peggiora sulla Romagna con nevicate. Temperature in locale rialzo, massime tra 7 e 15. Al Centro iniziale variabilità sulle tirreniche, dal pomeriggio peggiora sull'Adriatico con rovesci e neve in calo, fin su litorali la notte. Temperature stabili, massime tra 7 e 12. Al Sud qualche pioggia in Campania al mattino, buono altrove, peggiora dal pomeriggio con pioggia e neve in collina. Temperature stabili, massime tra 10 e 14.

GIOVEDÌ 3 GENNAIO - Al Nord tempo stabile con cieli sereni o poco nuvolosi ovunque. Nubi residue sulla Romagna in dissolvimento entro il mattino. Temperature in diminuzione, massime tra 3 e 9. Al Centro irregolarmente nuvoloso su Adriatico e dorsale con piogge ma soprattutto nevicate, fino a bassa quota o in piano. Buono altrove. Temperature in netto calo, massime tra 3 e 6. Al Sud instabile su Adriatico, dorsale, Calabria ionica e nord Sicilia con piogge e quota nevicate in calo. Meglio altrove. Temperature in calo, massime tra 5 e 9.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso