Sanremo 6
Sanremo 2017
Sanremo

Sanremo 2017, tutti i numeri del Festival

Boom di ascolti con 12 milioni di spettatori per l'ultima puntata. Miglior risultato dal 2002. Media di share delle serate del 50%. Raccolti 23 milioni in pubblicità. E Conti dona 100 mila euro alla Protezione civile.

  • ...

Vola il Festival di Sanremo 'all inclusive'. Il brand Conti-De Filippi, il post patto del Nazareno allargato a Sky e Discovery, che mescola vecchi leoni e giovani talenti, intrattenimento puro e spazi di riflessione, ancora una volta unisce l'Italia, sfondando dopo 12 anni il muro del 50% di share. Un appuntamento tanto radicato nella tradizione da poter fare a meno di qualità e innovazione, cui gli italiani partecipano come a celebrare una festività più che assistere a un festival. La prova? Nei numeri, naturalmente.

12 milioni: gli spettatori dell'ultima puntata

Boom di ascolti della serata finale del festival, che ha visto il trionfo a sorpresa di Francesco Gabbani con Occidentali's karma: la media è stata di 12 milioni 22 mila spettatori con il 58.4%. Si tratta del miglior risultato dal 2002. La finale del festival 2016 aveva ottenuto in media 11 milioni 223 mila spettatori pari al 52.52%. La prima parte della serata finale di Sanremo (dalle 21.14 alle 23.54) ha avuto 13 milioni 553 mila spettatori pari al 54.28%, la seconda (dalle 23.58 all'1.45) 9 milioni 680 mila con il 69.66%. Boom anche per i primi minuti del Dopofestival (dall'1.45 all'1.51), ospiti i protagonisti del podio Gabbani, Fiorella Mannoia e Ermal Meta: 4 milioni 901 mila spettatori con il 64.81%. Un anno fa la prima parte della serata finale del festival aveva fatto segnare 12 milioni 694 mila spettatori pari al 48.76% di share, la seconda 8 milioni 710 mila con il 64.99%.

50,7%: la media di share nelle cinque serate

Le cinque serate del festival di Sanremo 2017 hanno raggiunto in media il 50.7%, miglior share dal 2005, con 10 milioni 848 mila spettatori, generando oltre 40 milioni di contatti. Su cinque serate, Sanremo ha avuto oltre il 52% sul pubblico delle ragazze 15-34 anni, il 56.9% sulle ragazze 15-24 anni. Carlo Conti conclude così un trittico da record, con il 50.7% dell'edizione 2017, il 49.6% del 2016 e il 48.6% del 2015. Ieri sera ci sono stati 27,11 milioni di contatti, con uno share del 58% che è il più alto degli ultimi 15 anni.

La media nella serata finale ha toccato il 62.4% sui laureati, il 58,8% sulle persone di istruzione elementare, il 56.1% sull'istruzione media, il 58.6% sull'istruzione superiore. Ieri il picco di ascolto in valori assoluti è stato raggiunto alle 22.19, sul finale della copertina live di Crozza, con 15 milioni 183 mila spettatori. Il picco di share all'1.33, alla proclamazione del vincitore, con il 79.53%. Travolgente anche il successo su digitale e social, con 600 mila accessi alla diretta su Rai Play, 2,5 milioni di contenuti richiesti on demand, oltre 37 milioni di interazioni sui social.

22-23 milioni di euro: la raccolta publicitaria netta (costo 15,5 milioni)

Il festival conferma il percorso virtuoso già tracciato dalle ultime edizioni: in particolare, «a fronte di un costo di circa 15,5 milioni di euro, la raccolta pubblicitaria netta su tv, radio e online è stata di 22-23 milioni di euro, pari a circa 26 milioni di raccolta lorda, con un +7% rispetto all'anno scorso». Lo spiega il direttore di Rai1 Andrea Fabiano nella conferenza stampa finale. Gli altri ricavi commerciali (in primis la vendita dei biglietti) sono stati superiori al milione (+15%).

100 mila euro: la somma versata da Conti per i terremotati

Alla fine del festival di Sanremo, Carlo Conti annuncia di aver «devoluto 100 mila euro, pari alla cifra netta per la conduzione del festival, alla Protezione Civile. Visto che si è parlato tanto di numeri», spiega mostrando il bonifico, «voglio dirlo, spiegando che altrettanto pago di tasse. Visto che la vita è stata generosa con me, farlo è un dovere proprio perché so che cosa significa non riuscire ad arrivare a fine mese o non riuscire a comprare un paio di jeans». Il cachet del conduttore quest'anno è di 650 mila euro.

12 Febbraio Feb 2017 1318 12 febbraio 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso