Rai Viale Mazzini
27 Giugno Giu 2018 1505 27 giugno 2018

Palinsesti Rai, conferme e novità per l'autunno 2018

Da Flavio Insinna all'«Eredità» al ritorno di Mara Venier passando per le serate-evento di Roberto Bolle e Andrea Bocelli e per le fiction.  Ecco tutto ciò che vedremo sulla Rai da settembre a dicembre 2018.

  • ...

Il direttore generale Mario Orfei a Milano per presentare la nuova stagione della tv pubblica a pochi giorni dalla scadenza del suo mandato: «È stato un anno ricco di soddisfazioni. Sarei felice di restare in qualsiasi ruolo». comincia così e con un saluto a Fabrizio Frizzi, il conduttore scomparso lo scorso marzo, la presentazione dei palinsesti.

I GRANDI ESCLUSI. Nessuna possibilità per il ritorno di Massimo Giletti e Giovanni Floris nella tv pubblica. E su Milena Gabanelli: «Ha fatto la sua scelta, nessuno l'ha mandata via. Ha ricevuto offerte che non ha giudicato adeguate e le sue controproposte non sono state considerate adeguate dalla Rai. Mi è dispiaciuto molto e spero possa ritornare, con o senza di me, perché per tanti anni è stata un valore aggiunto».

FIORELLO E BENIGNI IN FORSE. «Fiorello è sempre una sorpresa. Quando è arrivato a Sanremo lo abbiamo deciso due giorni prima. Chi vivrà, vedrà» ha detto Mario Orfeo rispondendo a chi chiedeva di un possibile ritorno dello showman. Lo stesso vale per Roberto Benigni, atteso lo scorso anno e mai arrivato: «Come ho detto un anno fa, Rai1 è la casa di Benigni. Quando vuole venire, lo accogliamo. Evidentemente non ha ancora trovato la strada».​

CONFERME. Molte delle anticipazioni delle ultime settimane sono confermate: Flavio Insinna all’Eredità, Bianca Guaccero a Detto Fatto, Alberto Angela al sabato sera contro Tu Sì Que Vales, Claudio Baglioni come direttore artistico del Festival di Sanremo. E ancora Mara Venier al timone della prima parte di Domenica In, Tiberio Timperi e Francesca Fialdini alla Vita in diretta, Elisa Isoardi alla Prova del Cuoco, Antonella Clerici impegnata nel revival di Portobello e Marco Liorni al sabato pomeriggio con un nuovo format, Italia sì.

NUOVI PROGRAMMI. Un nuovo programma attende, anche Giovanni Muciaccia (5 cose da sapere, da lunedì al venerdì alle 7 su Raidue), Milo Infante (Generazione giovani, dal 21 ottobre su Raidue; e Alla scoperta delle città, dal 4 dicembre), Costantino Della Gherardesca (Apri e vinci, dal 26 novembre tutti i giorni alle 16.40 su Raidue), Serena Dandini (Stati generali su Raitre) ed Enrico Lucci (Accesso Lucci, dal 10 settembre alle 21.05, dal lunedì al venerdì sulla seconda rete). Confermati Nemo, Night Tabloid, Mezz'ora in più, CartaBianca e Prima dell’alba.

SERATE EVENTO. Fra i grandi eventi in prima serata, previsti La notte di Andrea Bocelli (il 9 settembre su Raiuno, conduce Milly Carlucci) e il ritorno di Roberto Bolle previsto per 1 gennaio 2019 dopo il successo de La mia danza libera.

LE FICTION. Tantissime fiction e serie: Suburra - La serie sbarca su Rai 2, stagioni nuove per I Medici – Lorenzo il Magnifico, Il commissario Montalbano, I bastardi di Pizzofalcone, Rocco Schiavone, L’Ispettore Coliandro, Un passo dal cielo, Il Paradiso delle Signore, Una pallottola nel cuore, Purché finisca bene, Non dirlo al mio capo e Che Dio ci aiuti. Le novità saranno L’amica geniale, Il nome della rosa, La vita promessa, L’Aquila – Grandi speranze, Liberi di scegliere e I topi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso