Cliff Richards 140814154835
26 Luglio Lug 2018 1302 26 luglio 2018

Cliff Richard risarcito dalla Bbc per le accuse di pedofilia

L'emittente britannica ha annunciato il versamento di 850 mila sterline alla leggenda della musica per violazione della privacy.

  • ...

Finisce l'incubo per Cliff Richard, leggenda della musica pop britannica. La Bbc ha annunciato il versamento di 850 mila sterline (circa 956 mila euro) d'indennizzo per spese legali nelle tasche dell'artista, dopo essere stata condannata per aver violato la privacy (e di fatto la presunzione d'innocenza) nella copertura giornalistica di un clamoroso caso di sospetti di pedofilia poi caduti. Lo ha reso noto la stessa emittente pubblica, facendo peraltro sapere di star valutando un ricorso contro quella sentenza, in nome della libertà d'informazione. Le 850 mila sterline sono aggiuntive rispetto al risarcimento da 210 mila sterline (circa 236 mila euro) stabilito d'autorità il 18 luglio dal giudice dell'Alta Corte Anthony Mann nei confronti della stessa Bbc, condannata (a conclusione d'una causa intentata da Richard) assieme polizia della contea inglese dello Yorkshire che condusse l'indagine sul caso e fece trapelare indiscrezioni. Per Mann, la Bbc diede rilievo alla vicenda - in occasione d'una serie di perquisizioni disposte nel 2014 - in forma «sensazionalistica» e invasiva della «privacy di sir Cliff».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso