Cosa È La Kiki Challenge
Cultura e Spettacolo
30 Luglio Lug 2018 1623 30 luglio 2018

Cosa è la Kiki challenge

Si tratta di un balletto diventato virale negli Usa dopo un video pubblicato sui social dal comico Shiggy. La danza viene fatta per strada, vicino a una macchina e sulle note di In my feelings del rapper canadese Drake.

  • ...

Il tormentone social dell'estate 2018 arriva dall'America e ha un nome ben preciso: Kiki challenge. Si tratta di una sorta di balletto sulle note della canzone In my feelings del rapper canadese Drake. Negli States in molti lo stanno eseguendo, filmando e condividendo sui social network le proprie performance. A metà tra la dab dance, ovvero un determinato oscillare delle braccia tipico della cultura hip hop, e il mannequin challenge, i video dove le persone sono completamente immobili e nelle posizioni più strane, la Kiki challenge sta diventando lentamente un fenomeno sempre più virale. Tanto che nel giro di poche settimane è diventata negli Usa una vera e propria moda tra i teenager pronti a sfidarsi a suon di movenze dinoccolate e stravaganti.

COME È INIZIATO IL FENOMENO KIKI CHALLENGE

Tutto sarebbe iniziato a metà giugno quando, con un video pubblicato su Instagram, il comico americano Shiggy si è fatto riprendere mentre ballava In my feelings tratta da Scorpion, l'ultimo album di Drake. Nel giro di poco tempo il filmato ha raggiunto più di 770 mila like diventando virale sui social network. Il fenomeno non si è però fermato solamente alle condivisioni e ai commenti divertiti dei tanti fan. In molti hanno iniziato a imitare il comico con i passi improvvisati e poco canonici di quella strana e appena nata danza.

PERCHÉ SI CHIAMA KIKI CHALLENGE

Il nome di questo balletto prende spunto dal ritornello di In my feelings che contiene le parole «Kiki, do you love me?». Secondo i fan di Drake il nome Kiki sarebbe quello della modella K'yanna Barber a cui è attribuita una relazione con il rapper canadese. Altri, invece, hanno ipotizzato che la persona a cui si riferiscono le parole della canzone fosse quello di una vecchia fidanzata di Drake quando era adolescente. Solo ipotesi che comunque non hanno intaccato il successo commerciale che il cantante ha ottenenuto con Scorpion, il suo quinto album.

I DIVIETI PER CHI BALLA SULLE NOTE DI IN MY FEELINGS

Ma quello che inizialmente era nato come un passatempo goliardico, ben presto è degenerato in qualcosa di pericoloso. Alla caccia di clic facili sui social network diverse persone hanno alzato sempre più l'asticella portando la competizione a livelli estremi. C'è chi ha ballato uscendo da un'auto in movimento, chi ha bloccato il traffico a un incrocio e chi ha addirittura sfidato le forze dell'ordine con insulse provocazioni. Situazioni al limite, vero, ma che in alcuni Paesi hanno portato a prendere provvedimenti e stabilire i primi divieti. In Egitto, ad esempio, la moda è già stata dichiarata fuori legge, mentre ad Abu Dhabi tre influencer sono stati fermati con l’accusa di aver messo in pericolo la vita degli altri e aver violato i valori della società degli Emirati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso