Costa Gavras Morto Fake News
Cultura e Spettacolo
30 Agosto Ago 2018 1543 30 agosto 2018

La fake news della morte del regista Costa Gavras

Sul twitter della ministra della Cultura greca appare la notizia della scomparsa del cineasta. Ma l'accout era falso, inventato da un giornalista italiano. E lo stesso Costa Gavras smentisce il proprio decesso alla tv greca.

  • ...

Prima un tweet per annunciarne la scomparsa, poi un altro per rettificare tutto: il regista greco-francese Costa Gavras non è morto. Nel pomeriggio del 30 agosto sull'account Twitter della ministra della Cultura greca Myrsini Zorba è apparsa la notizia del decesso del cineasta, impegnato politicamente e noto soprattutto per Z l'orgia del potere (1969) dedicato alla dittatura dei Colonnelli in Grecia. Ma Zorba ha poi smentito prontamente specificando che si tratta di una fake news e che l'account è un falso. Sull'indirizzo fasullo che ha dato la notizia, ripresa dall'AP e da altri media internazionali, è comparso ora un messaggio per il quale il finto profilo è opera «di un giornalista italiano, Tommaso Debenedetti».

LA FAKE NEWS ENNESIMA «AZIONE DIMOSTRATIVA» DEL FREELANCE DEBENEDETTI

Si tratta quindi dell’ennesima «azione dimostrativa» ad opera di Debenedetti, giornalista freelance divenuto famoso grazie a decine di interviste rivelatesi inventate. L'ultima lo scorso giugno, quando aveva creato un account bufala del ministro degli Esteri italiano Enzo Moavero Milanesi. «Da anni l’informazione in questo paese è basata sulle bugie, sulla falsificazione. Io mi sono solo prestato a questo gioco per poter lavorare, e ho giocato fino alla fine per denunciare lo stato di queste cose», aveva detto in un’intervista rilasciata a La Stampa nel 2010.

IL REGISTA HA NEGATO DI PERSONA LA PROPRIA MORTE ALLA TV GRECA

Il regista, 85 anni, ha dovuto negare alla televisione pubblica greca Ert la propria morte: «Si è trattato di uno scherzo di cattivo gusto». La bufala è stata immediatamente rilanciata da molti media in tutto il mondo, tanto che anche il ministero greco ha dovuto negare la notizia, sottolineando che il ministro «oggi non ha fatto tweet sul suo account personale o ufficiale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso