X Factor 2018 Giudici Italia
Cultura e Spettacolo
5 Settembre Set 2018 1530 05 settembre 2018

Le cose da sapere su X Factor 2018

La presentazione del talent monopolizzata dal caso Asia Argento. Che ci sarà per le audizioni ma sparirà dal Live. E non ha ancora un sostituto. Le ipotesi sui nomi, le date, il programma: la guida.

  • ...

Il monopolio delle attenzioni alla presentazione della nuova stagione di X Factor era per la "grande assente". Tanto che all'ennesima domanda dei giornalisti presenti in sala su Asia Argento, l'illustre estromessa dopo il caso Bennet, la produzione ha dato qualche segno di insofferenza. «Una decisione presa di comune accordo per tutelare i concorrenti e la gara» la dichiarazione ufficiale per abbassare il volume della curiosità, dopo che Manuel Agnelli, il solo tra i giudici presenti a esporsi sul caso, si era lanciato in un amaro: «Il New York Times non è un tribunale». «Non c'è stata né un'inchiesta né tanto meno una sentenza. Certe distorsioni sono pericolose. Quello che è successo mi dispiace dal punto di personale perché Asia è un'amica, come dal punto di vista professionale perché fino a questo punto Asia è stata ottimo giudice».
Fatto sta che il talent parte senza uno dei suoi arbitri. Coi fari puntati addosso e con un'attenzione mediatica che potrebbe farne l'edizione più seguita di sempre. Ecco una guida a quello che vedremo.

ASIA ARGENTO SPARISCE, MA SOLO A PARTIRE DAI LIVE

La dodicesima edizione del talent prende il via con le puntate registrate ed Asia Argento ci sarà per poi sparire a partire dal live. Assieme a Mara Maionchi, vincitrice della scorsa edizione, il già citato Agnelli e Fedez, l'attrice sarà regolarmente sul piccolo schermo di Sky, come giudice, per le fasi di selezione. Di comune accordo con lei, è quanto riportato da un comunicato «Sky Italia e FreemantleMedia Italia hanno deciso di interrompere la collaborazione per tutelare i concorrenti rispetto a una vicenda che è estranea a loro e al programma è che distoglierebbe l'attenzione dal vero fulcro di X Factor, la musica è il talento».

CHI SARÀ IL NUOVO GIUDICE? DA NINA ZILLI A... ELIO: LE IPOESI

Detto che le parti di programma già registrate con la partecipazione dell’attrice e regista, figlia del maestro dell’horror Dario, non potranno essere cancellate o modificate (come avevamo già anticipato: Asia Argento a rischio solo per i Live di X-Factor) rimane da capire chi occuperà il banco dei giudici insieme a Fedez, Agnelli e Mara Maionchi. La produzione per ora è rimasta abbottonata. «La decisione andrà presa entro la settimana prossima (quella dal 10 al 16 settembre, ndr) per dare la possibilità a chi entrerà di lavorare con i ragazzi», ha spiegato Nils Hartmann, direttore delle produzioni originali Sky. Ma sui media è già un florilegio di ipotesi. Esclusa l’ipotesi Morgan – ex compagno proprio di Asia ed ex coach di X Factor – si era parlato di Simona Ventura, anche lei già conosciuta dal pubblico del talent musicale. Il Tempo ha lanciato altri tre possibili nomi: Nina Zilli - cantautrice piacentina e personaggio tv, quattro festival di Sanremo all’attivo e già giudice di Italia’s Got Talent, programma prodotto dalla stessa Freemantle di X Factor – la cantante e rapper Baby K – in testa alle classifiche dell’estate 2018 con il tormentone Amore e Capoeira – e infine Malika Ayane – cantautrice milanese, cinque album e terzo posto a Sanremo 2015, sarebbe al suo esordio in tv in un ruolo simile. Tra le ultime indiscrezioni anche La Pina, storica speaker di Radio Deejay, e la popstar britannica di origine kosovara Rita Ora. Ma se alla fine ci fosse il grande ritorno di Elio? Ne è convinto Il Giornale, l'entourage del grande ex non smentisce e alla fine un ritorno al "usato sicuro" in una situazione così turbolenta non pare fantascenza.

LA GUIDA TV: VIA IL 6 SETTEMBRE, AUDIZIONI, BOOTCAMP E POI I LIVE

Il via è in programma giovedì 6 settembre alle 21.15. Le prima parte, in palinsesto su Sky Uno, prevde una puntata in più rispetto all'edizione 2017 : 4 puntate di Audizioni (6-13-20 e 27 settembre), due di Bootcamp (4 e 11 ottobre) e la scelta finale, la puntata di Home Visit (18 ottobre), per un totale di ben 7 episodi invece di 6. Poi toccherà agli attesissimi live (a partire dal 25 ottobre) dove i cantanti, divisi per categorie (Under uomini, Under donne, Gruppi e Over), si sfideranno a suon di canzoni.

CATTELAN SEMPRE AL TIMONE E LE NOVITÀ BENJI&FEDE AL DAILY

Alla guida del programma Alessandro Cattelan: da 7 anni al timone di X Factor. E fin qui nessuna novità. Saranno invece Benji&Fede i conduttori del daily di X Factor 12, in programma a partire da venerdì 19 ottobre, l'appuntamento quotidiano tutti i giorni su SkyUno canale 108 del satellite, 11 e 311 del digitale terrestre). E nuovo è anche il direttore creativo, Simone Ferrari. Ferrari è uno showmaker di 28 anni, nominato Head of creative department di Balich worldwide shows, diventato il regista più giovane di sempre a dirigere uno spettacolo olimpico con la cerimonia Wondrous wind all’Olympic stadium di Ashgabat (Turkmenistan) durante gli Asian aimag games per il comitato olimpico asiatico nel 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso